‘Uomini e Donne’, crisi superata tra Rosa Perrotta e Pietro Tartaglione? Gli indizi che fanno ben sperare

Ludovica 4 Gennaio, 2021

Pietro Tartaglione e Rosa Perrotta

Nelle ultime settimane si è molto parlato della crisi tra Pietro Tartaglione e Rosa Perrotta. I due protagonisti di Uomini e Donne non apparivano più insieme sui social da diverso tempo e tanti erano stati gli utenti che avevano percepito una certa lontananza tra di loro. Pietro e Rosa, genitori del piccolo Domenico, sono stati sempre attenti a non far pesare questa situazione sul loro bambino e se Pietro aveva deciso non dare alcuna spiegazione in merito, al contrario Rosa aveva preferito parlare apertamente con i suoi follower ammettendo le difficoltà di coppia che stava vivendo.

Quali siano i reali motivi alla base di questa distanza non è ancora chiaro, tuttavia da qualche giorno qualcosa potrebbe essere cambiato. In tanti hanno infatti notato alcuni dettagli che fanno presumere che Rosa e Pietro abbiamo passato insieme il Capodanno. Lei ha pubblicato una storia con la tavola apparecchiata sulla quale si vede un vaso con dei fiori. Pietro ha poi postato una foto della sua giacca e dal taschino sembra fuoriuscire proprio uno di quei fiori:

Inoltre Rosa, sempre tramite Instagram Stories, ha pubblicato un video molto eloquente. Prima ha inquadrato la sua risposta ad un’intervista rilasciata a Vero TV durante il suo trono. Al giornalista Rosa aveva dichiarato cosa si aspettava da quell’esperienza: “Spero di innamorarmi presto e un domani di riuscire a formare una bella famiglia“. Subito dopo la campana ha inquadrato una foto che ritrae lei, Pietro e Dodo, la famiglia che qualche anno fa era solo un sogno e ad oggi è diventata realtà.

Anche Pietro alcune ore fa ha fatto un passo che fa sperare in un loro riavvicinamento. L’ex corteggiatore ha infatti postato un video con alcuni momenti passati insieme alla sua compagna e a suo figlio.

Che ne pensate? Secondo voi con questi movimenti social Rosa e Pietro hanno voluto ufficializzare il superamento della crisi?

COMMENTI