‘Uomini e Donne’, l’ex corteggiatore Matteo Guidetti svela cosa c’è davvero tra lui e Martina Nasoni (Video)

Franci 5 Luglio, 2020

Matteo Guidetti - Martina Nasoni

Amore o semplice amicizia? Qual è il rapporto che lega Matteo Guidetti, ex corteggiatore di Sara Amira Shaimi a Uomini e Donne, e la vincitrice del Grande Fratello 16, Martina Nasoni?

E’ da diverso tempo che un corposo chiacchiericcio ruota attorno ai due ex protagonisti di Canale 5, ma da parte dei diretti interessati né conferme, né smentite. Addirittura, negli ultimi giorni i due sono stati avvistati nello stesso locale a Forte dei Marmi a mangiare sushi e i rumor attorno alla loro frequentazione non hanno fatto che accentuarsi ancor di più:

Ma qualche ora fa è stato proprio Matteo a raccontare come stanno davvero le cose tra lui e la Nasoni nel corso di una diretta con la pagina Instagram UominieDonne.Tv:

No, adesso non sono innamorato. Anche perché son da solo, di chi sono innamorato? Sono innamorato del mio cane. […] Eravamo entrambi nello stesso posto. Poi che Martina sia una bellissima ragazza non lo devo dire io, quindi. Però da qui a dire che siamo fidanzati… Quello che posso dire che è uscito e che non è assolutamente vero è che alloggiavamo nello stesso hotel, non è vero. Io avevo il mio hotel e lei aveva il suo hotel, quello posso smentirlo. Ci siamo visti al mare e basta. […] Io sono libero, lei è libera. Io se devo conoscere una persona che mi interessa, non c’ho problemi. […] Ci eravamo visti una volta in treno, però non c’era stato niente, zero, non ci seguivamo neanche su Instagram. Abbiamo fatto due chiacchiere e basta. Anzi, vi dirò di più: io non sapevo neanche chi era. Quando l’ho vista, ci siamo messi a parlare e io non l’avevo neanche riconosciuta. Le ho detto: “Mi sembra d’averti già visto…“. Cioè, ho fatto pure la figura di m***a. Come persona lei è molto carina, molto alla mano, però da qui a dire che tra di noi c’è una storia… noi ci siamo conosciuti lì e poi ci siamo tornati a vedere quando eravamo al mare.

Insomma, se son rose, fioriranno. Si dice così, no? Intanto a voi piacerebbero insieme?

COMMENTI