‘Uomini e Donne’, dopo le insinuazioni di Giovanni Conversano arriva la piccata replica di Alessandro Graziani!

Titta 29 Giugno, 2020

Alessandro Graziani - Giovanni Conversano

Non accenna a ridursi il chiacchiericcio intorno all’ormai ex coppia composta da Pago e Serena Enardu: dopo sei anni la loro relazione era naufragata dopo l’infuocato falò nell’ultima puntata di Temptation Island Vip e la rottura era stata confermata dai due durante un confronto a Uomini e Donne.

Al Grande Fratello Vip, però, era arrivato il ricongiungimento dei due sardi: Pago aveva deciso di dare una nuova possibilità al suo amore con Serena, anche quando un dettaglio sulla liaison con Alessandro Graziani, tentatore che a Temptation aveva instaurato un rapporto di forte complicità con l’ex tronista, era emerso pubblicamente.

Qualche settimana fa, tuttavia era arrivata come un fulmine a ciel sereno la notizia della rottura tra i due e ancora una volta la goccia che aveva fatto traboccare il vaso sembrava avesse le sembianze del pallavolista: più volte e in diverse interviste, infatti, l’ex gieffino aveva raccontato di aver letto un vecchio scambio di messaggi tra la sua (ormai ex) fidanzata e l’ex corteggiatore di Giovanna Abate. Oltre alle forti dichiarazioni dei diretti interessati, sono stati in tanti ad esprimersi sulla fine della relazione tra il cantante e l’ex tronista e tra questi le dichiarazioni che hanno fatto più scalpore sono state sicuramente quelle di Giovanni Conversano, ex fidanzato della Enardu.

Giovanni ha accusato Serena di essere interessata esclusivamente alla popolarità e di aver riservato a lui e a Pacifico Settembre lo stesso trattamento a distanza di anni. A rispondere all’ex corteggiatore e tronista, a sorpresa, non sono stati né Serena,Pago, ma Alessandro, attraverso una storia che sembrerebbe essere una replica (indiretta e piccata) alle insinuazioni di Conversano:

Instagram Story Alessandro

Alessandro non si è lasciato andare a troppe spiegazioni, ma ad un laconico e sintetico commento:

Io vorrei sapere su che basi certa gente fa supposizioni. Non avete mangiato abbastanza su questa storia? (Che noia)

Il riferimento alle parole di Giovanni non è palese, ma sono in tanti gli utenti del web che credono che il destinatario di queste parole sia proprio il pugliese.

E voi cosa ne pensate?

COMMENTI