‘Uomini e Donne’, Valentina Galli dura con Luigi Mastroianni: “Temeva il mio no, a cinque minuti dalla scelta si è ricordato di provare dei sentimenti per un’altra!”

Melissa 8 Marzo, 2019

Trono classico - Valentina Galli

Valentina Galli non ha gradito il trattamento riservatole da Luigi Mastroianni e non ha alcuna remora nel far valere le sue ragioni. Abbiamo conosciuto Valentina alla corte di Luigi, rimasto folgorato dalla sua bellezza e self confidence che gli aveva fatto superare qualsiasi sospetto.

Il tronista infatti, reduce dalle vicende pregresse del Sara Affi Fella Gate (che potete recuperare QUI), aveva più volte sottolineato il preferire una ragazza semplice e poco avvezza all’utilizzo dei social network. Nonostante ciò, però, la conoscenza con Valentina ha preso il via e, poco dopo, la ragazza marchigiana si è ritrovata contro Irene Capuano, in un duello a due, nella lotta per il cuore del tronista siciliano.

Il feeling immediato con Luigi non è bastato e il ragazzo, nonostante le molteplici discussioni, le ha preferito Irene. La modella marchigiana, però, non ha creduto alla motivazioni del tronista…

Una persona come Luigi non avrebbe mai potuto scegliere una donna così poco gestibile come me. […] Se Luigi mi avesse chiesto di uscire fuori con lui avrei risposto di sì, ma non è stato abbastanza coraggioso da farlo.

A pochi giorni dall’epilogo della loro conoscenza in villa, Valentina ha confessato il suo stato d’animo al magazine:

Mi sento soddisfatta del mio percorso. Dopo aver capito che tipo di persona avevo di fronte, ora sono tranquilla così. […] Io e Luigi sappiamo cosa abbiamo vissuto nella villa. Lui stesso ha detto che in quel momento ero io la sua scelta, confermandolo anche al suo amico Giordano. A cinque minuti dalla fine, però, si è ricordato di provare dei sentimenti per un’altra persona. Visto come si è comportato, penso che abbia preso in giro me o Irene. La sua incoerenza è palese. Ritengo che si sia spaventato, credeva che io fossi un ‘No’ e, volendo vivere la favola, ha visto in Irene un porto più sicuro.

Per l’ex corteggiatrice sembrerebbe essere l’assenza di coraggio la motivazione principale della “non scelta” da parte del Mastroianni

Se lui avesse dimostrato di avere coraggio, sarei uscita da quel castello con lui per provarci. Ma scegliere me sarebbe stato come fare un salto nel vuoto perché ero arrivata da poco tempo, sono una persona particolare da avere a fianco, ho un carattere molto forte. […] Evidentemente lui non è una persona così audace.

Il sesto senso della ragazza l’aveva avvertita della preferenza verso la sua antagonista ma non per un reale interesse…

A dire il vero ero convinta da tempo che avrebbe scelto Irene. Nelle ultime puntate avevo capito che persona avessi di fronte: un ragazzo poco sicuro di sé stesso e di quello che voleva. Luigi cercava una stroria bella e aveva paura di non poterla avere con me. Con il senno di poi ho fatto bene a non baciarlo.

È stata molto dura l’opinione della Galli sul rapporto del Mastroianni con l’ex corteggiatrice romana:

Penso che Luigi non sia stato sincero. La prima persona che ha preso in giro è sé stesso e, al posto di Irene, non mi accontenterei mai di un rapporto tiepido con un uomo che si ricorda di provare dei sentimenti verso di me all’ultimo secondo. I sentimenti sono certezze e non ti fanno avere delle curiosità o provare attrazione per un’altra persona, spero davvero che entrambi possono trovare la loro felicità, ma non so con quali presupposti possono faro insieme e iniziare la loro relazione.

Valentina ha poi tirato le somme circa il suo percorso all’interno del dating show di Canale 5

Conservo dentro di me la soddisfazione di essermi messa in gioco esponendomi e di essere rimasta fedele a me stessa senza avere paura dei giudizi. Ho sempre avuto le spalle larghe e sono felice di averlo dimostrato a me stessa ancora una volta. […] La mia vita va avanti e, diversamente da molti altri, io non avrò mai paura di mettermi in gioco.

E voi cosa pensate delle ultime parole di Valentina? Tifavate per lei?

COMMENTI