‘Uomini e Donne’, dal 4 maggio si torna alla versione classica: ecco cosa cambierà

Laura 27 Aprile, 2020

Trono Over - Maria De Filippi

Ieri sera il nostro Premier Giuseppe Conte ha tenuto il suo discorso alla nazione, ufficializzando l’inizio della Fase 2 a partire da lunedì 4 maggio. Il nuovo Dpcm toccherà nel concreto anche alcune delle trasmissioni più amate della televisione italiana, tra cui il seguitissimo dating show Mediaset Uomini e Donne condotto da Maria De Filippi. A causa delle disposizioni governative emanate per contenere l’emergenza sanitaria nel nostro paese, il programma era andato in pausa il 13 marzo con l’ultima messa in onda del Trono Classico per poi tornare da lunedì 20 aprile con una versione digitale, completamente riadattata. Le protagoniste, Gemma Galgani per il Trono Over e Giovanna Abate per quello Classico, hanno conosciuto i loro corteggiatori con l’ausilio del web, via cam nel caso di Giovanna e via chat nel caso di Gemma. Quest’inedita formula non ha riscosso il successo sperato, registrando un brusco calo di ascolti.

Considerate le nuove disposizioni, secondo Tvblog, da lunedì 4 maggio Maria avrebbe deciso di tornare in onda con la versione classica del programma, abbandonando quindi questa versione digitale. Gemma e Giovanna potrebbero così incontrare dal vivo le persone che hanno sentito in questi giorni, ovviamente senza pubblico in studio e con il dovuto distanziamento precauzionale tra i protagonisti. Ecco le indiscrezioni di Tvblog:

Uomini e Donne, con il distanziamento doveroso fra le persone che saranno in studio, ma senza pubblico, torna quindi in onda con la conduzione in video di Maria De Filippi e con i protagonisti delle varie storie. La prima puntata in onda lunedì 4 maggio inizierà con gli incontri di Gemma e Giovanna con i loro misteriosi compagni di chat conosciuti durante la versione digitale del programma. Verranno quindi svelati i volti di questi misteriosi interlocutori, dopo aver raccontato il percorso epistolare fra loro e le due storiche protagoniste di Uomini e Donne.

Dal momento che però il Dpcm consentirà spostamenti solo all’interno delle regioni, sempre stando a quanto riporta Tvblog, in questo primo periodo verranno invitati e coinvolti solo coloro che provengono dalla regione Lazio. Una prima fase iniziale nella speranza che piano piano tutto possa tornare alla normalità. Di seguito quanto riportato da Tvblog a tal proposito:

Secondo quando apprendiamo poi nel programma verranno invitati, almeno in questa prima fase, solamente uomini e donne provenienti dal territorio regionale in cui il programma viene registrato, ovvero il Lazio, per poi allargare più avanti la platea degli ospiti alle regioni più a Sud. Per ora non si pensa di invitare persone dal Nord, che come è noto è l’area più colpita dal Covid-19, in attesa che la situazione migliori -speriamo presto- anche in quelle zone così martoriate da questo maledetto virus.

Se così fosse, siete curiosi di vedere finalmente dal vivo i misteriosi interlocutori digitali di Gemma e Giovanna?

COMMENTI