Verissimo, Davide Silvestri: “Speravo nella vittoria, ma complimenti a Jessica Selassié!”

Il secondo classificato del Gf Vip 6 ha ripercorso con Silvia Toffanin la sua carriera ed ha assicurato che sposerà la fidanzata Alessia

Lara Marzo 20, 2022

Davide Silvestri è stato ospite a Verissimo, condotto da Silvia Toffanin. L’attore ha raccontato come è iniziato il suo percorso all’interno del Gf Vip:

Ho chiamato io la redazione, sono stato molto determinato. Ho chiamato, ho detto “Buongiorno, sono Silvestri Davide, vorrei parlare con Alfonso mi hanno risposto che me l’avrebbero passato e io ho pensato “Subito, al primo colpo”. Poi sono riuscito ad incontrarlo. Ho detto “Guarda vorrei almeno incontrarti, vorrei candidarmi per farmi conoscere e per far vedere il pirla che sono, vorrei farmi conoscere”. La mia determinazione mi ha portato con una telefonata ad arrivare in quella Casa.

E ancora:

Non so come ho fatto ad arrivare fino alla fine. Tanti miei amici, parenti che mi conoscono mi hanno dettoDavide come sei cresciuto, come hai fatto a mantenere la calma, l’educazione”. Mi ha fatto tantissimo piacere aver avuto il riscontro delle persone, il messaggio che volevo mandare è arrivato, far vedere gli insegnamenti dei miei genitori. Tante volte ho pensato a loro.

L’attore ha raccontato di avere vissuto momenti difficili dovuto agli alti e bassi della sua carriera:

Avevo 16 anni. Io dicevo sempre una frase al mio migliore amico Giuseppe. È uscito Vivere e dopo un’ora sono uscito di casa ed ero famoso, ero un’altra persona. Lo guardavo e dicevo “È troppo bello per essere vero. Godiamocela ma non sarà per sempre così”. Tutto è cambiato quando ho deciso di comprare casa, di realizzare un mio sogno. Volevo avere la mia sicurezza. Il lavoro ha iniziato ad andare male, ho capito che avevo paura di rimanere senza soldi perché avevo una responsabilità che è quella del mutuo. Quella responsabilità mi ha fatto spaventare. Ho deciso di ritirarmi, non sapevo cosa fare. Mio padre mi chiese di andare a lavorare con lui, che mi avrebbe aiutato. Dissi a mio padre “papà come faccio, andrei anche a lavorare in un bar, in un ristorante ma se la gente pensa che sono un fallito?” Lui mi rispose “tu dovrai vergognarti solo quando andrai a rubare”.

Davide ha parlato anche del legame che lo lega al cugino Kekko Silvestre, frontman dei Modà:

Kekko è mio fratello, è una delle persone più importanti della mia vita. Mi è sempre stato vicino. Per caso il suo assistente ha deciso di cambiare vita e lui mi ha detto che si era liberato quel posto. Sono diventato suo assistente, mi ha riempito il cuore. Continuerò a farlo.

Dopo aver assicurato che sposerà la sua fidanzata Alessia, Davide ha parlato della sua vittoria mancata:

Ci speravo, speravo di portare a casa la ciliegina sulla torta. Ma va bene così, complimenti a Jessica!

COMMENTI