Verissimo, Elodie si sbottona sulla frequentazione con Andrea Iannone: “Ci conosciamo da un mese, lui mi piace però…”

La cantante di Tribale ha svelato che il pilota è un bravo corteggiatore e...

Valeria Settembre 19, 2022

Ieri, 18 settembre è andata in onda la prima puntata della nuova stagione di Verissimo. Ospite immancabile Elodie.

Reduce dal suo debutto sul grande schermo con il film “Ti mangio il cuore“, Elodie si è raccontata a cuore aperto a Silvia Toffanin. La cantante ha mostrato tutto il suo entusiasmo, dettato dal grande successo dell’ultimo periodo. Una sorta di riscatto di vita, quello che sta vivendo:

Sì, è veramente una favola, una bella favola che però ho dovuto costruire con tanti passi e tanti incontri importanti nella mia vita. Perché poi le grandi cose si fanno insieme agli altri, insieme alle persone che hanno creduto in te e che ti danno la possibilità ogni giorno di credere in te e non farti sentire meno rispetto a dove arrivi. Spesso il problema è della provenienza, di sentirti meno, di non sentire di meritare quello che si ha, di sentirsi un impostore. Con il tempo sto imparando a non sentirmi un impostore, che è importantissimo. Quando raggiungiamo degli obiettivi, in tutti i campi. Parlo per me ma parlo anche di tutte le persone che magari vengono dalla borgata e da realtà più complesse. Non siamo impostori, sappiamo lavorare, sappiamo stare insieme agli altri e fare le cose.

Tra ricordi del passato e successi rivissuti attraverso dei video, Elodie si è ritrovata a parlare anche della sua vita sentimentale. Da giorni infatti non si fa altro che parlare del suo presunto flirt con Andrea Iannone.  A tal proposti, pochi giorni fa, la cantante aveva confessato a VanityFair:

Andrea è una persona che mi piace ma in questa fase non credo ci siano troppe aspettative. Né da una parte e né dall’altra. Se dovesse fiorire, fiorirà. Ma non è il momento di parlarne.

Ritornando sulla questione, a Verissimo, Elodie ha ancora una volta parlato del pilota:

Sì è vero, io e Andrea ci conosciamo da un mese e ci stiamo frequentando. Posso dire che è una bella frequentazione. Lui è una persona che mi piace, però è un mese e non è molto. Quindi è poco, però sto bene, stiamo bene, parliamo molto, dobbiamo darci il tempo di conoscerci. Ci daremo la possibilità di frequentarci meglio. Poi si vedrà. Oggi è troppo presto per dirti altro. Chiunque anche nel pubblico ti direbbe lo stesso dopo un mese. Se ho le farfalle nello stomaco? Non ti rispondo, ti prego dai. Se è un bravo corteggiatore? Sì questo posso confermartelo.

COMMENTI