Verissimo, Pierpaolo Pretelli parla dei suoi progetti con Giulia Salemi e rivela un aneddoto inedito sul suo provino per il Gf Vip 5

L'ex Vippone ha raccontato anche i momenti più difficili che ha dovuto affrontare prima del successo ottenuto grazie al reality

Luisa Marzo 13, 2022

Pierpaolo Pretelli è stato intervistato da Silvia Toffanin a Verissimo. Dopo il Gf Vip 5 Pierpaolo è approdato a Rai 1 partecipando prima a Tale e Quale Show e poi a Domenica In, ora è pronto al suo debutto in radio. “Ho realizzato di essere a Canale 5 con quest’aria fresca, sai lì ho fatto un po’ da botulino ho ringiovanito un po’. Tornare qui e trovare un po’ di fresco è piacevole.” – Ha affermato appena arrivato nello studio di Verissimo.

L’ex gieffino ha raccontato di com’è ora la sua vita è diviso tra Milano e Roma, le due città dove ci sono i suoi affetti più grandi la fidanzata Giulia Salemi ed il figlio Leonardo:

La mia vita è destinata sui binari perché ho la fidanzata qui a Milano e mio figlio a Roma. È un continuo saliscendi ed insomma viaggio Roma-Milano, però sto bene. La vita mi sta regalando grandi soddisfazioni e sono felice e sono anche emozionato. Bisogna quindi godersi quegli attimi di felicità che arrivano e allo stesso tempo quando magari viene a mancare un po’ non bisogna abbattersi. Bisogna mantenere un filo di equilibrio sia nei momenti bellissimi che in quelli meno belli.

Pierpaolo ha sempre sognato il mondo dello spettacolo e della televisione:

Da piccolino ero nel mio piccolo paesino sognavo tanto, la mia mente viaggiava e sognavo di cantare, di ballare, sognavo la tv che però era un mondo che vedevo molto, molto lontano. Da una realtà così piccola, a tratti sconosciuta. Quando mi sono trasferito per studiare giurisprudenza a Roma ho capito che non era la mia strada. Arriva il provino per fare il velino a Striscia la Notizia ed un po’ la strada l’ho deviata, mi ha portato ad oggi. Penso che tutto accada nella vita perché deve accadere, credo molto nel destino. Sono fiero di quello che sto facendo e la mia vita è stata molto altalenante, sia a livello di emozioni sia di lavori.

Ha svelato un episodio legato ai provini della quinta edizione del Grande Fratello:

Ho fatto il provino per il Gf con Alfonso e gli altri autori via zoom. Ero nel magazzino del negozio dove lavoravo, facevo il commesso. Fui brillante perché avevo voglia di mettermi in gioco. Mi rendevo conto che stavo facendo un lavoro che non amavo fare. Le cose quando le desideri con tutto il cuore e le immagini nella testa arrivano.

Pretelli è papà di Leonardo, ecco cosa ha detto del suo bambino:

Avevo 27 anni quando sono diventato papà però Leonardo… Sono sempre stato un ragazzo con la testa sulle spalle, ma mio figlio mi ha fatto crescere da un giorno all’altro e mi ha dato quell’amore che non puoi trovare da nessuna parte. Con Ariadna Romero ho un rapporto stupendo grazie anche al rapporto che lei ha con Giulia e questa famiglia che si è allargata dove tutto è molto fluido anche per la serenità del bambino è la prima cosa. Bisogna essersi intelligenti da genitori, da compagni.

Pretelli ha avuto anche un periodo difficile:

I momenti brutti li ho passati nel periodo che lavoravo in negozio. Facevo orari assurdi perché più lavoravo e più guadagnavo e la sera, anziché andare a casa da mio figlio e a riposarmi, andavo a lavorare in discoteca perché facevo il vocalist. In pratica non dormivo più sono arrivato ad avere delle crisi di esaurimento. In un punto sono scoppiato, lo vedo un momento buio.

La storia d’amore con la Salemi prosegue a gonfie vele e sono molto innamorati:

Con Giulia va molto bene, è più di un anno io sono venuto qui più o meno in questo periodo lo scorso anno. Devo dire che è stato un rapporto un amore che è sempre cresciuto è iniziata con una convivenza cioè non in modo proprio naturale, piano piano abbiamo messo dei tasselli ci sosteniamo a vicenda non c’è assolutamente competizione, siamo fan l’uno dell’altro. Lei è la testa un po’ più calda io placo gli animi, autocontrollo zen. Ci completiamo. Il più romantico sono io, ovvio. Oramai ho un pubblico di over 70 le ragazze di 18 anni mi fanno salutare le nonne e le zie. Sono le donne meravigliose che io amo follemente, sono grato.

Scherzando, ecco Pierpaolo cosa ha detto del cantante Cesare Cremonini:

La stella di Broadway è la nostra colonna sonora, dovete sapere che secondo me Cesare Cremonini tra poco ci manda una diffida. Lo abbiamo stalkerizzato quest’estate perché Giulia è fan di Cesare e quest’estate ho fatto di tutto per questa reunion. È stato molto molto carino, ci ha accolto e lo saluto, lo ho anche imitato a Tale e Quale.

Giulia è stata la prima donna presentata a Leonardo dopo tre anni:

Io ero sicuro perché sapevo che con Giulia sarebbe stata una cosa importante e lì ero super convinto di farli incontrare ed è subito nato un grande feeling tra loro due. A volte Leonardo mi estraniava scansava me per abbracciare Giulia. Per me è fondamentale era la cosa che più speravo questa serenità familiare perché all’inizio quando sono uscito l’ho vissuta con un po’ d’ansia ma poi quando si è risolto tutto tra Ariadna, Giulia ed il bambino. La pace che ora regna farò di tutto per mantenerla.

Giulia e Pieparaolo hanno un fandom che li sostiene in ogni cosa e pensano al loro futuro:

I Prelemi sognano ed hanno vissuto con noi tutta la fase iniziale non come Alex Belli e…hanno vissuto l’inizio dell’amore fatto di rispetto che è alla base di ogni rapporto. Matrimonio? Figli? La prospettiva di allargare la famiglia c’è capiamo un attimo con i tempi, due calcolini. Lavori in corso ancora no, non sarà come la Salerno-Reggio Calabria ma ci lavoriamo. Sono convinto. Siamo molto innamorati e molto uniti e questo ci unisce tanto anche il lavoro dove ho lacune io le me le fa capire e cerco di migliorare.

Il lavoro sta dando molte soddisfazioni a Pierpaolo:

Sto studiando, ora inizio la radio e non vedo l’ora di partire con quest’esperienza a R101. In più sto preparando uno spettacolo una sorta di One man show, mi butto sul palco e quello che succede succede. Tiratemi i pomodori… ma voglio fare quello che amo. Fiorello mi ha consigliato di fare radio, ogni tanto ci scambiamo dei messaggi è una persona veramente squisita. Tante cose si sono realizzate e tante cose si devono realizzare, sto studiando.

COMMENTI