Will Smith si dimette dall’Accademia degli Oscar: le parole dell’attore

La decisione dopo lo schiaffo in diretta a Chris Rock

Giusy Aprile 2, 2022

Dopo lo schiaffo dato a Chris Rock durante la cerimonia degli Oscar in seguito a una battuta del comico sul look della moglie, malata di alopecia, Will Smith ha deciso di dimettersi dall’Academy.  La decisione è stata presa dall’attore vincitore del premio Oscar come Miglior Attore Protagonista, che ne ha dato l’annuncio attraverso un comunicato stampa diffuso nella serata di ieri.

L’elenco di coloro che ho ferito è lungo e include Chris, la sua famiglia, molti dei miei cari amici e persone care, tutti quelli che erano tra il pubblico o a casa. Mi dimetto da membro dell’Academy of Motion Picture Arts and Sciences e accetterò tutte le conseguenze che il Consiglio di amministrazione ritenga appropriate.

Qualche giorno fa  l’Academy aveva già reso noto attraverso i propri canali social che sarebbe stata avviata una revisione formale riguardante l’accaduto. Si sta anche pensando a una revoca del premio, la decisione definitiva si conoscerà però soltanto il prossimo 18 Aprile.

Fra l’altro l’Academy ha dichiarato che era stato anche chiesto all’attore di lasciare la cerimonia dopo l’accaduto, ma ha rifiutato.

I grattacapi per Will Smith però per un attimo non sembravano essere finiti qui. L’attore ha anche rischiato l’arresto. La polizia di Los Angeles era infatti pronta a intervenire, ma Chris Rock ha preferito non sporgere denuncia.

COMMENTI