Fabrizio Corona a ‘Verissimo’: “Silvia Provvedi? Non la considero uno dei grandi amori della mia vita. Nina Moric penso sia ancora un po’ innamorata di me.” E a proposito di Belén Rodriguez…

Di Stefania - 22 settembre 2018 09:09:35

Fabrizio Corona, Silvia Toffanin

In questi giorni, Fabrizio è ritornato a far parlare di sé per la fine della relazione con l’influencer Zoe Cristofoli, annunciata dalla diretta interessata in collegamento telefonico a Federica Panicucci nel corso di una puntata di Mattino 5, che ha lasciato intendere di essere stata tradita dal suo fidanzato (QUI il post in cui ve ne abbiamo patlato). La Cristofoli non ha fatto il nome della donna, ma la rivista Spy ha rivelato che si tratterebbe dell’ex gieffina Patrizia Bonetti (QUI i dettagli).

Ospite a Verissimo, l’ex re dei paparazzi non è entrato molto nel merito delle sue ultime vicende sentimentali, ma si è soffermato su altri aspetti della sua vita. Si è limitato a dire che: “In questo periodo sto bene. Mi sento un ragazzino di 25 anni. Adesso mi devo dare una calmata. Poi tutte giovani me le trovavo, tutte 20, 22 anni. Ho avuto 25-30 donne più o meno”. Tuttavia, l’amore è rimasto il tema centrale della sua intervista con Silvia Toffanin, alla quale ha rilasciato delle inaspettate dichiarazioni sulla sua ex Silvia Provvedi – la gemella mora del duo de Le Donatella – la quale dal prossimo 24 settembre varcherà la porta rossa del Grande Fratello Vip 3, insieme a sua sorella Giulia.  I due sono stati legati per più di due anni e, solo pochi mesi fa, hanno annunciato la rottura definitiva, dopo innumerevoli tira e molla. La Provvedi è stata una delle sue maggiori sostenitrici durante il suo periodo di detenzione e gli è stato accanto anche subito dopo la sua scarcerazione. Ma qualcosa si è inevitabilmente spezzato, e la coppia ha preso strade differenti.

La verità è che non siamo mai stati una coppia.  Lei mi è stata vicina in un momento difficile, ma non siamo mai stati una coppia, anche se in galera mi appoggiavo a lei. Lei aveva fatto terra bruciata intorno a me con tante altre persone, io mi ero avvicinato a lei e alla sua famiglia. Oggettivamente siamo due persone diverse che non c’entrano nulla l’una con l’altra: sembriamo due estranei. Lei mi è stata vicino in un momento molto difficile, ma penso di non averla mai amata. Non la considero uno dei grandi amori della mia vita. Quando tu vivi la galera è naturale che tu ti appoggi ad una persona. Era stato un periodo complicato, avevo loro in casa e mi sono attaccato a loro. Lei è matura, ma avendo 24 anni è molto dipendente da sua madre. Non avevo mia madre al mio fianco, i miei familiari, avevo lei e la sua famiglia e inevitabilmente mi sono attaccato a loro. Silvia non è una persona seria ed equilibrata come sembra, ha rischiato di uccidermi due-tre volte, nelle nostre forti liti mi ha tirato un vaso dietro, cose così. Sono sicuro che entrambi ora siamo più felici. Era gelosa della mia ex, Belén. Poi si mi ha difeso durante il mio periodo in carcere, ma non è che era la compagna di Vallanzasca. In più, le ha fatto comodo, non è che stava con un signor X che stava al carcere. Adesso farà questa nuova esperienza, ma io guarderò a prescindere da lei, perché l’ho sempre guardato. So che adesso risulterò impopolare ma io nel rivedere queste immagini non ho provato nulla. Non l’ho mai amata, quando parlavo di matrimonio mi ero inventato qualcosa da raccontare.

A tal proposito, ha confessato che sono state solo due le donne più importanti, ovvero la sua ex moglie Nina Moric e la showgirl Belén Rodriguez. Nei confronti della 34enne argentina, Corona ha speso solo parole colme di affetto e di stima.

E’ stata il mio amore più grande. Quando ho bisogno lei c’è sempre. Ho capito che è un’ottima spalla e qualche mese fa c’è stata  in un momento per me delicato. Ho pianto con lei, cosa che non facevo da 30 anni probabilmente. Ho capito che potrò sempre contare su di lei. E’ una donna fantastica. Lei ha raggiunto la pace dei sensi, è una bravissima mamma e ha una vita tranquilla, mentre io ancora il diavolo dentro che dovrei un po’ spegnere.

Sulla Moric, invece, la questione è più delicata. Il loro rapporto non è stato sempre facile dopo il divorzio: è avvenuta solo di recente l’agognata riappacificazione, in nome dell’amore per il figlio Carlos Maria, che oggi ha 16 anni e vive con suo padre, e per il quale si auspicano solo il meglio.

Nina è la persona più buona che esista sulla faccia della Terra ma è anche una persona iper problematica. E molti problemi nascono per colpa mia. Le cose successe con lei sono colpa mia. Sono anni che cercavo di ricucire i rapporti, e ora ci sono riuscito, perché c’è un amore di sotto. Perché Nina sotto sotto non è buona, è buonissima. Nina è una bomba inesplosa, quando è sola va fuori di testa. Ti dirò che ho trovato un punto di incontro con una persona che fino a qualche mese fa non riuscivo nemmeno a nominare, Luigi Mario Favoloso. Ho capito che tiene a lei e quindi adesso ci sentiamo. Con Nina però è complesso, l’altra sera abbiamo litigato, però vedrai che tempo 2/3 giorni e si sistemerà tutto. In più, le avevo detto che ero stato con una e lei si è arrabbiata perché non la sopporta. Non farmelo dire sennò succedono casini, ma secondo me è ancora un po’ innamorata di me, ma con Nina non tornerò mai insieme, però starò con lei tutta la vita. Non lascerò mai. Il mio sogno è di prendere tra qualche anno una casa grande negli Stati Uniti e andarci a vivere tutti insieme.

L’unica persona che conta al momento per lui è Carlos.

E’ il mio più grande successo della vita. Adesso è così, tra qualche mese non so. Chi l’ha visto alcuni mesi fa ha conosciuto un ragazzo diverso rispetto a quello di oggi, da quanto vive con me gli ho dato la felicità Adesso si è trasformato ed è felice come deve esserlo un ragazzino di 16 anni. Poi non so se magari in futuro lo deluderò ancora o se non sarò presente, perché purtroppo a me la vita mi insegue.

Di recente, il ragazzo è stato al centro di una polemica sul web, a causa dell’apertura di un profilo Instagram, di cui sua madre Nina non sembrava particolarmente entusiasta, dal momento che ha sempre cercato di tutelarlo non mostrando, per quanto possibile, il suo volto (di cui vi abbiamo parlato in QUESTO articolo). A tal proposito, è intervenuto Fabrizio:

Vorrei dire a tutti, compresi giudici, istituzioni e parenti, che il profilo Instagram di Carlos non lo chiuderò mai. Solo lui può farlo. E se lui decide di chiuderlo lo farà. Non è influenzabile da nessuno.

Alla conduttrice veneta, compagna da più di 10 anni di Piersilvio Berlusconi, ha inoltre rivelato del rapporto complesso con la sua famiglia d’origine, in particolare con sua madre Gabriella, con la quale non pare voler riallacciare i contatti.

Per ora non voglio un rapporto né con lei né con i miei fratelli. Abbiamo due punti di vista sulla vita e sulle scelte personali completamente differenti. Io sono sempre stato da solo, non faccio affidamento sui miei familiari, non l’ho mai fatto. Rimango da solo con mio figlio.

QUI, QUI, QUI, QUI, QUI e QUI potete rivedere la sua intervista.

E voi cosa ne pensate delle sue affermazioni?