Guè Pequeno su Fedez: “È alla spasmodica ricerca del successo, la musica per lui è marginale”. E a chi gli chiede se il matrimonio con Chiara Ferragni sia una mossa mediatica risponde così…

Di Stefania - 23 marzo 2019 12:03:07

Gue Pequeno - Fedez

Tra Gue Pequeno e Fedez non scorre buon sangue ed ormai è risaputo: nonostante lo scorso anno abbiano provato a mettere la parola fine ai loro botta e risposta, prevalentemente sui social, le ostilità sono ben presto riemerse a galla. Già l’uscita del nuovo pubblicizzatissimo album dell’artista di Rozzano Paranoia Airlines aveva suscitato l’ilarità del suo collega, che aveva lasciato dei commenti sui social (QUI tutti i dettagli). Adesso una nuova stoccata è arrivata ad aggiungersi alle altre.

Pequeno, al secolo Cosimo Fini, tornerà presto in tv e lo vedremo nello show di Rai Due The Voice of Italy, che riapre i battenti ad aprile grazie a Simona Ventura, che in queste settimane sta ridefinendo gli ultimi dettagli prima del debutto in prima serata (QUI ve ne abbiamo parlato). Proprio per questo è stato ospite de La Confessione, talk del canale Nove di Peter Gomez, dove si è raccontato a 360 gradi sulla sua carriera in ascesa e sulla sua sfera privata.

Ma non solo il conduttore ha stuzzicato il rapper su un argomento molto caldo, ovvero i rapporti con i suoi colleghi. Partendo dal tragico evento di Corinaldo, che ha coinvolto il trapper Sfera Ebbasta, Gue ha intrapreso un’invettiva contro Federico, nome di battesimo di Fedez.

Fedez ha dichiarato che Sfera Ebbasta non avrebbe dovuto organizzare un suo concerto in un posto così brutto, ma lui in quel posto c’è stato per ben due volte. Ho detto tutto, ha decisamente perso l’ennesima occasione per stare zitto. A pelle non è una persona che mi piace più di tanto. Non andiamo molto d’accordo.

Ed ha aggiunto:

Non basterebbe un’intera puntata per dirlo. Diciamo che artisticamente parlando Fedez non è ‘la mia fetta di torta‘ né ‘la mia tazza di tè’, come direbbero gli inglesi. Credo inoltre che in questo momento per lui la musica sia molto marginale. Quel che è certo, è che lui sia una persona molto molto astuta e attentissima a tutto, che ha sempre spasmodicamente cercato il successo e che ne è probabilmente riuscito ad avere molto più di quanto si aspettasse. Lo ha ottenuto perché è stato molto bravo a fare alcune mosse.

A quel punto, gli è stato chiesto se crede che anche il matrimonio con la digital influencer Chiara Ferragni, avvenuto a Noto, in Sicilia, il primo settembre scorso, sia stato una mossa mediatica.

Non mi permetterei mai di giudicare il suo matrimonio, ma posso dire che sia stato molto bravo nel ricalcare i passi tipici delle super star mondiali. Lo fanno anche i rapper famosi quello che ha fatto lui. Sta di fatto che con Fedez ho avuto diversi dissapori, penso abbia molti comportamenti non corretti. Quali? Son cose dietro le quinte, che devono rimanere nel privato. Non si possono dire.

E voi cosa ne pensate? Da che parte state?