‘Amici 18’, arrivano la piccate risposte dei professori alla proposta di Loredana Bertè

Di Franci - 8 aprile 2019 13:04:48

Alessandra Celentano - Loredana Berté

La proposta fatta ieri sera da Loredana Bertè (trovate tutti i dettagli in QUESTO articolo) alla produzione di Amici Di Maria De Filippi non è per nulla piaciuta alla maestra Alessandra Celentano.

La cantautrice italiana, per nulla felice dell’eliminazione di Ludovica Caniglia in occasione della seconda puntata del serale del talent show, andata in onda lo scorso sabato, infatti, si è ribellata chiedendo che, in occasione del prossimo appuntamento, anziché i professori, sia il pubblico da casa a votare. Secondo la Berté, infatti, altri allievi meriterebbero molto meno il posto che ancora conservano all’interno della scuola, uno tra tutti Jefeo, a suo avviso decisamente meno talentuoso rispetto alla Caniglia. Loredana è convinta che il ragazzo sia stato salvato dai professori solo perché credono, in questo modo, di accaparrarsi la simpatia e il consenso del pubblico. Proprio da qui nasce la proposta di far votare i telespettatori, in modo da dimostrare che le convinzioni dei docenti siano del tutto infondate.

Non è ancora chiaro se vi sia da parte della produzione di Amici l’intenzione di accogliere o meno la proposta del giudice, quel che è sicuro è che le sue parole non hanno riscosso entusiasmo da parte della Celentano, che pochi attimi fa è intervenuta su Instagram per rispondere alla Berté:

Instagram - Celentano

Loredana Berté accusa noi professori di volerci accattivare il pubblico giovane attraverso Jefeo. Rimando al mittente questa accusa infondata: io ho il mio pensiero, dettato chiaramente dal mio gusto personale sul canto e dalla mia esperienza di professionista sulla danza! Loredana Berté, nella sua proposta, dice che se il pubblico non le darà ragione cambierà posizione su Jefeo. […] Se cambierà le sue scelte tenendo presente l’esito del televoto allora farà esattamente quello di cui sta accusando noi professori! Che ognuno facesse ciò che ritiene giusto in base alle sue competenze o ad un gusto personale artistico che è insindacabile“, ha scritto la Celentano sul suo profilo. Poi ha proseguito: “Già che ci sono consiglio al giudice Loredana Berté che quando si esprime sui danzatori, lo faccia seguendo il suo gusto personale e non ponendosi come persone competente sulla danza quale non è, come si evince dai suoi commenti. Non basta avere assiduamente frequentato il teatro o essere una cantante o showgirl per considerarsi del mestiere della danza! Io non mi permetterei mai di giudicare un cantante considerandomi un tecnico.

Che ne pensate delle parole della maestra Alessandra? Siete d’accordo con lei?

AGGIORNAMENTO – Anche Rudy Zerbi non si è trattenuto dal dir la sua:

Instagram - Zerbi

…e non è stata da meno Veronica Peparini:

Instagram - Peparini