‘Uomini e Donne’, dopo il ‘dramma’ di ieri torna il sereno tra Lucas Peracchi e Mercedesz Henger: le parole dell’ex naufraga! (Video)

Di Stefania - 5 settembre 2019 16:09:54

Lucas Peracchi e Mercedesz Henger

L’ex tronista di Uomini e Donne Lucas Peracchi e Mercedesz Henger, figlia maggiore di Eva Henger e Riccardo Schicchi, hanno fatto molto chiacchierare nelle ultime ventiquattr’ore. I due, insieme da circa un anno, hanno attraversato un nuovo momento difficile nella loro relazione, che già ha visto degli alti e bassi negli scorsi mesi, mentre stanno trascorrendo gli ultimi giorni di vacanza in Sardegna (QUI il post in cui ve ne abbiamo parlato).

La quiete della loro coppia è stata interrotta bruscamente dall’emiliano, che ha incominciato a pubblicare delle Instagram Stories, in cui puntava il dito contro la sua compagna, accusandola pubblicamente di averlo tradito ripetutamente con l’attore Andrea Montovoli, con il quale si era già vociferato di un possibile flirt, prima che l’ex naufraga de L’Isola dei Famosi si fidanzasse con il Peracchi. Le forti accuse sono sparite subito dopo, insieme alla pronta replica della Henger, e al suo posto è apparso un lungo e emblematico sfogo del ragazzo, che ha ammesso di non aver perso la lucidità e di aver fatto un gran casino.

Questo gesto delirante ha preoccupato – e non poco – i sostenitori della coppia, che hanno iniziato a tempestare i diretti interessati di domande circa lo stato di salute del ragazzo e per avere aggiornamenti sulla loro situazione sentimentale. In più, tra le clip condivise, lui ha postato anche uno stamp di una chat con la ragazza, che lo aspettava per avere dei chiarimenti nella loro camera d’albergo, in cui è palese che lui l’ha rimossa dai contatti, visto che si vede il numero di cellulare.

Dopo ore di silenzio, che per Lucas si protrae ancora, Mercedesz è tornata a parlare per chiarire che è ritornato il sereno tra i due innamorati, che stanno proseguendo la loro vacanza nell’isola sarda (potete vedere il filmato in apertura di questo articolo).

E voi cosa ne pensate?