Alessia Marcuzzi viene interpellata sul gossip dell’estate relativo al triangolo tra lei, Stefano De Martino e Belen Rodriguez: la sua risposta

Titta 1 Settembre, 2020

Non è la prima volta che Alessia Marcuzzi è protagonista della cronaca rosa, in passato a far parlare della bionda conduttrice erano state le sue storie con il calciatore Simone Inzaghi, padre del suo primo figlio Tommaso, con l’attore Pietro Sermonti e con Francesco Facchinetti, padre della piccola Mia, ma è la prima volta che Alessia è stata travolta dal gossip: proprio la presentatrice di Temptation Island Vip, infatti, è stata protagonista di uno scoop di Dagospia che, un paio di mesi fa, aveva parlato di una presunta liason con Stefano De Martino, ai danni di Belen Rodriguez.

Se De Martino aveva nettamente smentito la notizia, Alessia aveva deciso di non commentare i rumor e godersi le vacanze con il marito Paolo Calabresi Marconi; oggi, però, raggiunta dal magazine, ha risposto indirettamente al presunto scoop che l’ha vista coinvolta:

Non presto il fianco al gossip perché so che fa parte del mio lavoro. La cosa che mi stupisce è che, spesso, la gente preferisca credere più a ciò che ascolta rispetto che a ciò che vede. Forse perché è più stuzzicante.

Alle porte della messa in onda della prima puntata della nuova edizione di Temptation Island, inoltre, la Marcuzzi ha parlato anche del programma:

Quando Maria De Filippi mi ha chiamata per Temptation Island, penso avesse intuito che sarebbe stata la mia dimensione ideale. Mi piace vedere le persone negli occhi e ascoltarle da vicino. A volte le parole dette a distanza possono essere fraintese, possono ferire, si possono dire in modo sbagliato.

E ha svelato cos’è per lei la tentazione e come vive il rapporto con il marito:

Per me la tentazione in una coppia è restare uniti, lasciarsi è più facile. Anche se sono indipendente. Nella vita ho ottenuto tutto con le mie forze, non devo dire grazie a un uomo e non ho mai avuto rapporti di convenienza. Se sto con una persona, quindi, è per essere più felice. Mio marito, Paolo, lo sa e mi ama anche per questo. Perché è consapevole di essere scelto e sa che, se le cose non vanno, non resto a soffrire. Ma questo è pericoloso anche per me, la mia indipendenza mi rende schiava del mio stare bene con me stessa.

Alessia ha descritto le coppie protagoniste di questa nuova edizione:

Nella maggior parte dei casi sono insieme da tanto tempo: Alberto e Speranza sono legati da 16 anni, Sofia e Amedeo da 11, Anna e Gennaro come Carlotta e Nello, da 6. Sono nella situazione in cui devono fare passi importanti, come la convivenza o il matrimonio, ma c’è sempre un freno. E qui, secondo me, dovrebbe scattare l’allarme, e Temptation serve tantissimo a sbloccare queste situazioni. Poi ci sono due coppie con una storia particolare: Antonio è più grande di Nadia di 10 anni, mentre Serena e Davide erano due amici che uscivano ‘a quattro’ con i rispettivi partner e, poi, si sono scoperti innamorati.

E ha infine rivelato qual è il suo pensiero sul programma:

È un programma fatto di grandi attese e di grandi emozioni. Ci sono momenti interlocutori in cui i protagonisti devono conoscersi e momenti in cui succede tutto nel giro di poche ore, è come un film. (…) Vedendo le coppie da fuori siamo bravissimi a giudicare. Diciamo: “Ma quella è pazza a restare!” anche se poi, quando tocca a noi, non siamo oggettivi e, magari, commettiamo lo stesso errore, anche se in maniera meno evidente.

E voi cosa pensate di queste dichiarazioni dei Alessia Marcuzzi?

COMMENTI