Amici 21, Mirko Masia in lacrime: ecco cos’è successo

L'allievo di Alessandra Celentano non sta trascorrendo bene le prime giornate in casetta

Luisa Settembre 22, 2021

Nel day time andato in onda oggi di Amici 21, in casetta, è arrivata una busta destinata al ballerino Mirko Masia da parte di Alessandra Celentano. Il ballerino, entrato nella prima puntata del programma, è un suo allievo, ma ha solo un mese di tempo per dimostrare di meritarsi il banco nella scuola del talent.

Nella lettera, le parole della professoressa sono state le seguenti:

Ho deciso di darti un’opportunità diversa, per un mese, nella totale consapevolezza che tu non hai i requisiti necessari per essere un vero ballerino. La differenza tra me e il maestro Todaro è che io non camuffo la verità. Se dovessi paragonare un vero ballerino a un animale penserei al cigno regale e perfetto nei movimenti. Se dovessi paragonare te come ballerino a un animale, sempre parlando di danza, l’animale che mi viene in mente è un ragno.

La Celentano ha anche aggiunto che tutte le esibizioni di Mirko saranno giudicate sempre meno della sufficienza. I voti andranno da un minimo di zero ad un massimo di tre e poi, al termine del periodo di prova, verrà verificata la media. Tuttavia, potrà sempre decidere di eliminare l’allievo anche prima.

Il ballerino, molto demoralizzato, è scoppiato subito in lacrime perché le coreografie che deve preparare sono lontanissime dal suo stile, che è il modern. La cantante Nicol e la ballerina Carola lo hanno spronato e motivato. Gli hanno detto che non deve perdere tempo, ma sfruttarlo per migliorare il più possibile. “Prova ad affrontarla in modo diverso, perché la devi affrontare comunque […] ci sta che ti senti così, ci sta. Però affrontala bene. Usa la rabbia. Trasformala in voglia di dimostrare qualcosa a te stesso prima di qualsiasi altra persona. Sei tu quello che devi credere in te stesso.” Queste le parole di Nicol. 

Mirko, riferendosi alla coreografia, ha detto: “Il pezzo che mi è stato assegnato non è nel mio. Io ho ripreso da poco, questi pezzi non li sento miei. Appena entrato dammi un insegnate di modern, fammi portare un modern anche sporco.” Poi ha visto il video di un’altra coreografia e, nonostante l’incoraggiamento dei compagni, sempre piangendo ha detto: “Non mi va di fare figure di m***da”.

Successivamente, il ballerino ha cercato di reagire ed ha incontrato la maestra Alessandra in sala danza per iniziare a lavorare sulla coreografia. L’insegnante, durante le prove, ha notato prima che il ballerino non si è presentato con l’abbigliamento consono e poi che non conosce i nomi dei passi di danza. Viste le lacune, la Celentano ha deciso di fare seguire a Mirko delle lezioni aggiuntive in ogni stile.

COMMENTI