Amici, Maria Zaffino afferma: “I ragazzi dovrebbero ringraziare i prof che li attaccano”

La ballerina parla delle differenze tra quando faceva parte del programma e adesso, e rivela se tornerebbe a lavorare nel talent

Stefania S Giugno 18, 2021

Maria Zaffino è stata una delle ballerine professioniste più amate del talent show Amici.

La sua è stata una lunga carriera, che ebbe inizio all’interno del corpo di ballo di Buona Domenica e continuò come professionista del programma della De Filippi. Da tre anni però l’ex professionista non fa più parte del mondo televisivo.

Maria Zaffino

Oltre al suo successo professionale la ballerina è ricordata anche per la sua storia d’amore con l’ex concorrente, e ballerino di Amici, Michele Maddaloni. La loro breve relazione, terminata poco dopo la fine della trasmissione, fu molto intensa.

Molto attiva sui social proprio qualche settimana fa, attraverso una dolce Instagram stories, aveva annunciato di star per diventare nonna.

Intervistata da Fanpage ha confessato di conservare dei bellissimi ricordi riguardo all’esperienza fatta ad Amici:

Anni bellissimi, da quando sono entrata a quando sono uscita. Ne ho un ricordo davvero bello, ho amato tantissimo il lavoro che facevo, sia come assistente che come ballerina professionista. Ho amato moltissimo anche il mio pubblico, che continua a seguirmi anche fuori dalle telecamere: significa che qualcosa ho lasciato.

Un percorso durato ben dieci anni che l’ha portata a creare tanti legami. Ma se con alcuni colleghi e professori è rimasta in contatto con Maria De Filippi il rapporto sembra essersi congelato:

Con Maria sinceramente no. Da quando sono andata via non sono più andata a trovarla. Non per qualcosa, semplicemente perché ho preso strade diverse che mi portano a stare molto lontano dalla televisione. Per quanto riguarda professori e professionisti invece sì, con alcune persone mi sento ancora e siamo legati.

Nonostante la sua partecipazione al talent, e la storia d’amore con il ballerino Michele, Maria non è affascinata dal mondo del gossip:

Sinceramente no, non sono mai stata una che ha fatto tanto gossip. Ricordo che quando ho aperto il mio primo sito dopo essere entrata ad Amici sono stata una delle persone più cliccate, senza aver fatto gossip. Vinsi anche un premio di Donna Moderna, proprio perché ero in carriera e mamma. Mi dispiace che ogni tanto si tiri fuori questa storia con Michele Maddaloni, che è una cosa nata e finita. Non sono mai stata allacciata a questa cosa, anzi, forse hanno cercato di agganciare più a lui questa storia. Non ho avuto chissà che gossip, ho fatto una vita serena e tranquilla dietro le telecamere.

La Zaffino segue ancora il talent show:

Seguo Amici perché sono molto affezionata al programma e ci sono persone che mi piacciono tantissimo, come Alessandra Celentano. Il programma è cambiato tantissimo, sì, inutile girarci intorno. Prima si respirava un’aria più semplice, i ragazzi erano più tranquilli e acqua e sapone. Si faceva tutto: i cantanti ballavano e recitavano, i ballerini dovevano cantare e recitare, e anche per noi era più stimolante.

Riguardo ad un suo possibile ritorno ha affermato:

Se ci tornerei? Non direi mai di no: è stato un lavoro bellissimo, Maria ha creduto in me e mi ha dato tantissimo spazio. Se mi chiamassero come ballerina avrei un po’ d’ansia perché ho 44 anni. Le persone mi chiedono di tornare a ballare e non capiscono che gli anni passano! Se mi chiamassero come giudice andrei. Come professoressa no, ho un carattere sensibile: vedo il sacrificio e la passione dei ragazzi e non riuscirei mai dire a uno di loro che non è portato, o di andare a casa.

Ha voluto anche fare un appello agli allievi:

No, da quel che ricordo le liti o le arrabbiature di Maria nascevano là e nei giorni seguenti l’aria diventava pesante. Secondo me di truccato non c’è proprio nulla, soprattutto nei programmi di Maria. Lei è molto limpida. Inoltre, se io fossi un allievo e mi sentissi attaccato da un professore, forse dovrei ringraziarlo. Quelli attaccati salgono in classifica, il pubblico li ricorda in base alla visibilità. Magari c’è la mamma, la nonna o la ragazza che si affeziona a chi viene trattato male.

Oggi Maria si dedica alla sua scuola di danza e continua a fare stage in giro per l’Italia, è riuscita a trasmettere la passione per la danza alla figlia Chiara, ed attende con ansia di diventare nonna del piccolo Leonardo che dovrebbe nascere a giorni.

COMMENTI