Ariadna Romero non era d’accordo con l’ospitata di Pierpaolo Pretelli col piccolo Leo a Domenica Live? Il commento della showgirl

L’ex gieffino è stato ieri ospite del salotto di Barbara D’Urso insieme al figlio avuto dalla Romero, e non sono mancate le polemiche

Linda Aprile 19, 2021

Domenica Live - Pierpaolo Pretelli

Ariadna Romero ha di recente commentato la scelta di Pierpaolo Pretelli di recarsi a Domenica Live – invitato da Barbara D’Urso – insieme al loro piccolo Leonardo.

Una mossa quella dell’ex velino che non sembrerebbe essere stata condivisa a pieno dalla sua ex compagna. Nella giornata di ieri infatti, del 18 aprile, il timidissimo Leo è stato ospite del salotto della domenica pomeriggio della D’Urso. Il figlio dell’ex gieffino, microfonato a dovere, non è riuscito a proferire parola ma solo a trincerarsi dietro qualche timido ““.

Ariadna ha di recente condiviso sulle sue Instagram Stories un messaggio di una telespettatrice che si è mostrata perplessa di fronte a quanto andato in onda ieri nel programma di Barbara. Poi, la Romero, ha voluto specificare che aveva anche lei delle perplessità ma che ha preferito – anziché fare una guerra con Pierpaolo non dando il consenso per la presenza del bambino – far prevalere il quieto vivere e per questo, ieri abbiamo visto Leonardo in studio.

Con classe ed eleganza, Ariadna non ha mancato di dire la sua. Pur non essendo totalmente d’accordo con la scelta dell’ex compagno – poiché essendo molto riservata avrebbe preferito evitare quel siparietto al quale abbiamo assistito – ha dovuto fare un passo indietro essendo entrambi genitori di Leonardo:

A volte le dinamiche famigliari possono essere valutate dall’esterno con leggerezza. Non voglio annoiarvi con una lunga storia travagliata che finalmente ha trovato serenità (parlo di me e Pier, in quanto genitori separati). Né dirvi che tutto quello che faccio è per il bene di Leo (anche se è difficile da capire). Leo ha due genitori. Pier è l’altro e ha parità di diritti su di lui. La sua relazione è una cosa sua che deve valutare lui. E anche il modo di gestirla con Leo. Dal canto mio, se devo mettere sulla bilancia il fatto di fare una guerra con il padre perché non do il mio 50% di consenso per portarlo in trasmissione, oppure farlo andare, vi dico che per me prevale la pace.

E ancora:

Per Leo non è importante piacere al grande pubblico, ma vedere mamma e papà che vanno d’accordo. Bisogna andare oltre, guardare più lontano, addolcire anziché fare spigoli. In genere sono una molto riservata con le mie cose personali faccio pubblico questo messaggio non perché mi aspetto di essere capita. Tanto c’è sempre chi apprezza e chi vede il marcio comunque. Ma sperando di portare un messaggio a tante mamme separate come me che mi scrivono ogni giorno delle situazioni che non sanno come affrontare. Mi posso sbagliare, ma quando vedo mio figlio sorridere sereno e felice mi rincuoro da sola e vado avanti a modo mio. L’amore genera amore, sempre.

E voi siete d’accordo con le parole di Ariadna?

 

COMMENTI