‘Il Collegio 5’, ecco in che periodo sarà ambientato, quando andrà in onda la prima puntata e le prime foto inedite

Dalia 16 Luglio, 2020

Il Collegio

Fervono i preparativi per la nuova stagione televisiva in onda da Settembre. Se, dunque, troveremo inaspettate uscite di scena e cambiamenti improvvisi nei palinsisesti Rai, nei programmi Mediaset ci saranno solo alcune novità.

Uno dei programmi confermati di Rai 2 è Il Collegio. Il programma prevede che una ventina di adolescenti tra i 13 e i 17 anni debbano studiare per circa un mese in un collegio, secondo lo stile dell’epoca prescelta, per conseguire il diploma di licenza media dell’epoca.

Giunto ormai alla sua quinta edizione, il docu-reality ha avuto molto successo negli anni, in particolare lo scorso anno. È per questo che non solo ne è stata confermata la messa in onda, ma sono state anche aumentate le puntate da sei ad otto. A commentarle, tornerà ad esserci Giancarlo Magalli (voce narrante del programma già nelle prime tre edizioni), dopo il passaggio di testimone che aveva visto Simona Ventura nel cast della quarta edizione.

Si partirà probabilmente da fine Ottobre, dato che sono ancora in atto le riprese che termineranno il 14 Agosto. La location sarà il Collegio Convitto Regina Margherita di Anagni e l’ambientazione storica scelta è quella del 1992.

La scuola, come riportato dal sito CasilinaNews.it, sarà completamente rivoluzionata:

Il Convitto Regina Margerita è la sede della scuola primaria, della scuola secondaria di primo grado con indirizzo musicale, del liceo linguistico e del liceo delle scienze umane. Diretto dal Prof. Fabio Magliocchetti, è considerato tra le scuole più prestigiose della provincia di Frosinone. A settembre, quando gli studenti potranno finalmente tornare a sedere sui banchi di scuola, troveranno la struttura completamente ammodernata, grazie al lavoro di restyling. Un lavoro totalmente a carico della produzione.

Eccovi, infatti, le prime foto degli allievi e della struttura, direttamente da Tg24.info:

COMMENTI