‘Domenica Live’, Barbara D’Urso legge la lettera di Paola Caruso: l’ex naufraga lancia pesanti accuse alla sorella di Francesco Caserta

Ludovica 20 Gennaio, 2019

Domenica Live

Sembra non volersi arrestare la triste vicenda che ha coinvolto l’ex naufraga Paola Caruso. La ragazza, incinta del suo primo figlio, tra un mese vivrà uno dei momenti più belli della vita di ogni donna: diventerà mamma. Purtroppo Paola non ha vissuto il periodo della gravidanza con la gioia nel cuore.

Infatti l’ex Bonas di Avanti un altro ha interrotto bruscamente la relazione con il padre del bimbo che porta in grembo, Francesco Caserta, cominciando una spiacevole lotta, anche mediatica, che ha coinvolto lei e tutta la famiglia del suo ormai ex compagno. A quanto pare Paola non è stata mai ben vista dai genitori e dalla sorella del Caserta, tanto da essere stata sbattuta fuori casa poco dopo la scoperta della gravidanza.

Da ultima, era stata la sorella di Francesco a voler intervenire rendendo nota la sua testimonianza attraverso una lettera che Barbara D’Urso ha letto nel corso di una puntata di Domenica Live (QUI il post).

Solo poco fa, durante il consueto appuntamento pomeridiano della domenica, Barbara ha riportato le ultime parole della Caruso attraverso un’altra lettera arrivata direttamente alla conduttrice:

Cara Barbara tu e il tuo pubblico vi siete presi a cuore la mia storia, ma c’è ancora qualcosa che ho taciuto. Tra un mese diventerò mamma e sarò una ragazza madre. Nonostante questo sono ancora bersaglio di accuse da parte del padre del bambino e della sua famiglia. Ecco perché è giusto che tutti sappiano quello che ho subito e che sto subendo. A me, incinta, è stato augurato di perdere il bimbo e di morire io stessa. Ancora mi rimbombano in testa la parole della sorella del padre di mio figlio. La sera che mi ha cacciata di casa mi ha augurato di perdere Michelino, di perdere suo nipote. Ti auguro di perdere il bimbo per il dolore che provi, mi disse. Può una donna augurare questo ad un’altra? Può una zia augurare questo a suo nipote? Il padre di mio figlio non ha mai speso una parola in mia difesa, neanche quando un suo amico ha chiaramente scritto: “Dille…“.

A questo punto la D’Urso si è rifiutata di proseguire nella lettura esordendo così: “C’è un limite a tutto, mi dispiace ma questo non lo dico“.

Che ne pensate di queste ulteriori dichiarazioni? Cosa avrà voluto omettere Barbara, data la gravità della accuse?

A seguire il video della puntata di oggi:

Domenica Live - Barbara
(Clicca sull’immagine per vedere il video)

COMMENTI