Paola Caruso ha mentito sul conto del papà del suo bambino? Ecco le nuove rivelazioni della sorella di Francesco Caserta!

Di Giulia - 14 dicembre 2018 11:12:46

Paola CarusoSembra non avere mai fine la guerra mediatica tra Paola Caruso e l’ex compagno, nonché padre del bimbo che porta in grembo, Francesco Caserta. La situazione tra i due è sempre più tesa (QUI  QUI e QUI potete recuperare tutte le tappe della loro intricatissima vicenda). L’ex Bonas ha più volte raccontato di essere stata abbandonata dal compagno, una volta scoperta la sua gravidanza, e che dietro questo allontanamento ci sarebbe lo zampino della famiglia di lui, che non ha mai visto di buon occhio la loro relazione.

Durante la sua ultima ospitata a Domenica Live, Paola ha sganciato l’ennesima bomba sull’ex compagno dichiarando che Caserta non sarebbe nuovo a un certo tipo di atteggiamento, dal momento che nel suo passato ci sarebbe un altro figlio che l’uomo non ha mai voluto riconoscere (QUI il post a riguardo). A questa dichiarazione hanno fatto seguito ulteriori accuse e recriminazione reciproche (QUI per rileggerle) via social, ma è stato ieri pomeriggio, nel salotto di Pomeriggio 5 che sono emersi nuovi ed inaspettati dettagli.

Barbara D’Urso ha infatti letto due lettere, da parte della sorella di Francesco e di una coppia di amici, che hanno smentito categoricamente quanto affermato precedentemente dalla Caruso. Entrambe le lettere sostenevano che la spumeggiante showgirl fosse a conoscenza del figlio del compagno, anche durante la loro relazione e l’ex cognata, in particolare, si è detta molto infastidita dalle bugie di Paola e dal tentativo di strumentalizzare un minore a fini mediatici:

Cara Barbara, dopo un lungo silenzio, nonostante le accuse infondate rivolte nel corso di questi mesi dalla signora Caruso, oggi deciso di scriverti a seguito di ciò che è stato detto durante la puntata di Domenica Live, la scorsa domenica, dalla signora stessa. Non posso accettare che venga meno il rispetto e la tutela di un minore. Quel minore è mio nipote da 9 anni. Come tutti ben sanno, compresa la signora Caruso, che era stata messa al corrente fin dall’inizio, quel minore è il mio piccolo tesoro, che illumina e fa parte della nostra vita da sempre. Chiudo questa breve lettera chiedendoti cortesemente, con tutto il cuore, di non permettere più che questo argomento delicato e privato venga strumentalizzato per scopi personali ed egoistici. Nel ringraziarti, ti esprimo tutta la mia stima. Un caro saluto

E i due amici di Caserta hanno aggiunto:

Cara Barbara, chi vi scrive è una coppia che ha frequentato Francesco e Paola durante la loro breve relazione. Ci sembra doveroso e onesto, dopo aver ascoltato le dichiarazioni della signora Caruso nella tua trasmissione, raccontarti la nostra testimonianza. Paola sapeva già. dai primissimi giorni, che Francesco fosse già papá e addirittura, in una delle ultime cene fatte insieme lei, era infastidita dall’argomento, affermando che il primogenito dovesse essere il suo, cancellando così completamente il passato di Francesco. Certo, cara Barbara, che queste parole non possono che destare grosse perplessità e scalpore. Vogliamo anche precisare che la famiglia di Francesco, in particolare la mamma Patrizia è molto presente nella vita del bambino, come del resto la sorella, seguendolo nella sua crescita con vero amore e dedizione, in tutto e per tutto. Concludo con il dire che i sentimenti, quelli sinceri, rivelano il nostro essere più profondo e devono essere condivisi solo con chi ci sta a fianco e non pubblicizzati e strumentalizzati.

Queste parole hanno smentito, di fatto, anche le accuse di Paola, secondo cui l’ex fidanzato non avrebbe riconosciuto neanche il suo primo figlio.

Pomeriggio 5 - Caruso - Caserta
Clicca sull’immagine per vedere il video

Voi cosa ne pensate? Chi starà dicendo la verità?