‘Gf 16’, Kikò Nalli parla del rapporto con Ambra Lombardo, delle reazioni di Tina Cipollari e del confronto col figlio Francesco…

Melissa 29 Giugno, 2019

Kikò Nalli e Ambra Lombardo

Kikò Nalli è stato uno dei protagonisti indiscussi dell’ultima edizione del Grande Fratello che lo ha visto barcamenarsi tra la liason con la bella professoressa Ambra Lombardo e le critiche, a tal proposito, dei suoi figli.

Kikò infatti, reduce dalla rottura del lungo matrimonio con Tina Cipollari è entrato nella Casa e, a sorpresa, ha ritrovato l’amore ma sono stati proprio i figli, nati dalla relazione con la Cipollari, a mostrarsi contrari al feeling nascente. Numerosissimi, infatti, sono stati gli attacchi partiti da Francesco, secondogenito dell’ex coppia, rivolti alla Lombardo che l’ha accusata di falsità e di essersi avvicinata al padre esclusivamente per rimanere più tempo al centro dell’attenzione data la prematura eliminazione dal reality show (ve ne abbiamo parlato QUI e QUI).

Da allora sono passati diversi mesi e, a trasmissione conclusa, i rapporti tra Ambra, Kikò e Francesco sembrano essere più distesi come si può vedere da una foto pubblicata dal coiffeur sul suo account Instagram ufficiale (ve ne abbiamo parlato QUI). Della stessa idea però non sembra essere Annarita, la sorella di Tina, che ha dichiarato che in realtà Ambra non è ben vista da nessuno dei tre figli né dalla stessa Cipollari (potete leggere le sue parole in QUESTO post).

A tal proposito, l’ex gieffino ha detto la sua alle pagine di Nuovo Tv:

Sì, ne abbiamo parlato. Credo che a fargli dire quelle cose sia stato solo il senso di protezione nei miei confronti. Da quando mi sono lasciato con Tina non gli avevo fatto conoscere nessuna nuova fidanzata. Magari c’è stata un po’ di paura che io potessi allontanarmi. C’è del tenero, però, nel suo sfogo significa che è così innamorato di suo padre che ha provato un po’ di gelosia. […] Ho parlato con loro in modo sereno e ho detto loro di aspettare prima di giudicare qualcuno. Col tempo cercherò di trasmettere ai miei ragazzi la positività che sento io nei confronti di Ambra.

Kikò ha raccontato di conoscere bene la sua ex moglie e di non credere che le parole dette in passato siano da prendere troppo sul serio (potete leggerle in QUESTO post)…

Tina può fare qualche battuta, ma non è una persona che giudica. Comunque ha detto che Ambra è una bellissima donna. Io e Tina siamo persone intelligenti e siamo una famiglia unita. Anche se non siamo più sposati, abbiamo tre figli fantastici. […] Mi ha dato un lungo abbraccio e si è complimentata con me, dicendo che all’interno della Casa sono stato il papà di tutti. […] Sono corso a casa ad abbracciare i miei figli, anche se erano le quatto del mattino. Tina li ha preparati e ci siamo abbracciati a lungo piangendo. Io vivo per loro.

A proposito della liason con Ambra l’ex coiffeur ha spiegato la situazione attuale tra i due:

Me lo sono chiesto anche io. È una splendida ragazza e potrebbe avere chiunque, però non mi sembra impossibile che perda un po’ la testa per un uomo come me. Io al momento sono tranquillo. Se, però, mi fossi sbagliato ho le spalle talmente larghe che non mi farebbe alcun male. […] Se Ambra riuscirà ad avere la forza che io, questa storia avrà un lieto fine. […] La voglio conoscere meglio e da lì prenderemo le nostre decisioni. Io sto cercando una casa più grande a Roma, mentre Ambra lo stesso a Milano. Ora innanzitutto devo recuperare il tempo trascorso lontano dai miei figli e colmare la mancanza che ho sentito all’interno della Casa, poi piano piano si vedrà. […] In lei vedo una persona molto seria e le ho detto di prenderci del tempo per conoscerci. Per capire se effettivamente è una donna che possa stare al mio fianco ci devo pranzare, andare a letto, ridere e piangere. E lei mi ha risposto che ha tutto il tempo di aspettare che il nostro rapporto cresca in modo positivo. Ora affronteremo questo percorso insieme. […] Appena siamo usciti da Cinecittà, ci siamo dati un lunghissimo bacio. […] Io molto tempo fa ho disegnato l’immagine di una donna che corrisponde in tutto e per tutto ad Ambra. Poi, me la sono ritrovata nella Casa. Doveva essere mia e oggi lo è.

Alle pagine di Spy, invece, l’ex marito di Tina ha raccontato delle emozioni vissute dentro la Casa del Gf 16, luogo in cui per la prima volta è riuscito a lasciare andare via l’ingombrante ricordo del padre scomparso:

Prima di entrare nella Casa, era come se cercassi sempre il suo consenso spirituale, il suo appoggio; conferme che non mi poteva più dare. Oggi, per la prima volta da quel giorno, ho smesso di chiedergli se sono un brava persona, un buon padre. Ho iniziato a concentrami su me stesso. Il tempo avuto a disposizione mi ha dato la forza di lasciarlo andare nuovamente, con la consapevolezza che lui sarà sempre nel mio cuore. […] La mia testa lì dentro era piena di rumore e di emozioni, e non solo mie. Tutto quello che ho fatto per i miei compagni di avventura è accaduto in maniera naturale. Chi mi conosce realmente sa che sono portato a voler far stare bene chi mi circonda.

Sull’essere diventato padre, Kikò ha confessato le emozioni anche a distante di diversi anni:

Mi ha dato la possibilità di migliorare come uomo ogni giorno. Con loro sono grande, maturo, consapevole, ma riesco a essere anche infantile e allegro. Sono un padre molto presente nelle loro vite, anche se la storia d’amore con la loro madre è terminata. […] Mi hanno seguito costantemente, dandosi i turni, per non perdere nulla di quello che facevo o dicevo. Matttias, che ha sedici anni, mi ha preso da parte e mi ha detto di essere molto orgoglioso di me: mi ha visto realmente per quello che sono.

E voi cosa ne pensate? Vi piacciono Kikò e Ambra insieme?

COMMENTI