‘Gf Vip 3’, Francesco Monte: “In tv sono stato trattato come carne da macello”. Poi svela perché litigava con Isabella De Candia durante il lockdown

Martina 28 Luglio, 2020

Francesco Monte

Francesco Monte nel corso di questi ultimi anni è finito spesso al centro del gossip, e nonostante adesso stia cercando di dimostrare a tutti le sue capacità  i pregiudizi nei suoi confronti – come ha precisato in una recente intervista a Leggo.it – sono ancora molti:

Come sempre. Ma io, se prendo una strada, mi ci impegno, sfato i pregiudizi con i fatti. Dopo 10 anni sono arrivato a dire: sono contento se pensate male, almeno posso dimostrare che sbagliate.

Nelle scorse ore l’ex tronista di Uomini e Donne è finito suo malgrado anche al centro di una lite scoppiata sui social tra la fidanzata Isabella De Candia e Tommaso Zorzi. Non una novità per l’ex gieffino che spesso si è ritrovato sui maggiori rotocalchi di gossip per le relazioni avute in passato accanto a donne importanti dello spettacolo:

Io delle mie cose non ho mai parlato. Ma, soprattutto, mi infastidisce essere giudicato sulla base di discorsi estrapolati dal loro contesto. In televisione mi è capitato in più di un’occasione di essere trattato non come una persona ma come un prodotto, come carne da macello, hanno “venduto” la notizia che vendeva di più. Anche per questo preferisco l’ambiente della musica alla televisione.

Dopo l’esperienza a Tale e quale show, Francesco ha deciso di dare una volta decisiva alla sua vita e si è concentrato sul canto, tanto che proprio in questi giorni ha pubblicato la sua prima canzone, Siamo già domani, che sta riscuotendo già un gran successo tra i suoi followers.

Tra un desiderio e l’altro ancora da realizzare, l’ex gieffino sogna in grande e qualche giorno fa alle pagine del settimanale Chi non ha negato che gli piacerebbe duettare con J.Lo, con la quale aveva già avuto modo di lavorare per una campagna di Guess a Los Angeles:

Sarebbe pazzesco, un lancio internazionale… va be’ un sogno che va oltre. Lei è davvero la numero uno. Lei in quattro ore fa quello che noi comuni mortali facciamo in quattro giorni, ha una capacità di concentrazione. Poi è alla mano, è simpatica, sa di arrivare da lontano, sa chi è.

A spronarlo e accompagnarlo in questa nuova avventura del canto c’è sempre la fidanzata Isabella, con la quale ha superato al meglio anche il periodo  quarantena:

Noi con il lockdown siamo andati benissimo, a parte le solite cose fra uomo e donna, insomma, tipo la mutanda che lasci per terra e da quella nasce la discussione. Sì, le lascio per terra e anche sulle sedie e sui tavoli. Questo per dire che stare insieme non è semplice e lo è meno se sei costretto da una pandemia, ma se hai l’equilibrio, nonostante gli inconvenienti è naturale.

Insomma, Francesco ha tanti sogni, non vuole porsi limiti e soprattutto non vorrebbe neppure che le sue numerose partecipazioni televisive rappresentassero un problema:

Mi piacerebbe che in Italia ci si togliesse l’idea che se una persona sogna di fare più cose è un pazzo. Perché io devo essere sempre legato a un tipo, un genere, un’immagine? Io, poi, la mia possibilità me la sto tirando fuori da me, ho dieci anni di lavoro alle spalle e, fra la comprensione degli amici e il produttore che ci crede, sto cercando di realizzare il mio sogno.

Voi cosa ne pensate delle sue parole?

COMMENTI