Gf Vip 5, Giulia Salemi replica a chi la accusa di provarci con uomini sposati, poi sorprende parlando di Tommaso Zorzi

La bella italo-persiana ha svelato quanto Pierpaolo Pretelli la rende felice, e quali donne dello spettacolo vorrebbe conoscere (e perché)

Linda Marzo 14, 2021

Giulia Salemi Gf Vip 5

Giulia Salemi, uno dei personaggi più discussi dell’ultimo Gf Vip, ha raccontato le sue prime impressioni a freddo dopo la fine del game-show.

E’ stato un percorso intenso quello affrontato dall’influencer italo persiana. La Salemi ha, cosa più importante a detta sua, trovato il suo grande amore. Lo ha rivelato in un’intervista per CasaChi:

Sono a Roma. Avevo degli appuntamenti di lavoro qua e in più c’è il mio Pier e uniamo le due cose. Pierpi non lo chiamo più perché non piace. Il mio amore. A casa sua ho già piazzato la zona beauty per la Salemi. Ho già monopolizzato il bagno. Senza telecamere va benissimo. Molto bene, facevamo un countdown infinito in casa. Non terminava mai, non sembra quasi reale viversi nella realtà.

Ho detto che lui è stato il primo uomo a farmi sentire donna. Il perché? Siamo in fascia protetta, sono le 18.10. In senso metafisico, platonico, mentale ma anche fisico. Per un’insicura cronica come me avere un uomo come lui che mi fa sentire migliore e la unica mi fa sentire speciale è importante. È una cosa che posso riversare sulla mia vita di tutti i giorni per prenderla in modo differente.

E ancora:

Ero entrata promettendomi no love story. Paradossalmente la cosa più giusta che posso aver fatto è stato aprire il mio cuore e innamorarmi di Pier. Mai come adesso posso dire di avere al mio fianco un uomo che ha le caratteristiche che ho sempre desiderato. Ho sempre attirato persone diverse da me. Quello che mi ha fatto sbandare più di tutto è il fatto che io rido tanto con lui. Per una persona come me ipersolare che butta tutto in caciara, modo mio di affrontare la vita, è fondamentale. Mi sveglio col sorriso, tutti mi dicono che ho un’altra luce negli occhi e non è l’illuminante giuro. È proprio un tassello che mi mancava.

Giulia ha finalmente trovato l’amore. Quell’amore che ad oggi può dire, di preferire addirittura al famoso cioccolato del suo libro, Agli uomini preferisco il cioccolato:

Io sono la testimone vivente: non dovete cercarlo, quando meno ve lo aspettate arriva. Gli astri prima non combaciavano. A volte vuoi forzare delle cose che si vede che non sono destinate a durare. Tutto quello che ci succede avviene per un motivo. Dobbiamo farci trascinare da questo girone che è la nostra vita. Ogni cosa a suo tempo poi trova il suo incastro. Evidentemente questo era il mio momento. Molto meglio lui del cioccolato (ride, ndr) poi la combo micidiale è Pierpaolo col cioccolato. Proprio ciao. Il cioccolato non mi abbandona mai solo che ora c’è lui che lo mangia con me. Siamo due golosi.

L’influencer italo persiana era stata di recente pesantemente attaccata a Live-Non è La D’Urso. A proposito delle forti parole utilizzate da Caterina Collovati in quell’occasione, ha voluto aggiungere:

C’è una linea che non è per nulla sottile tra accusare una ragazza, con parole pesanti, di provarci con uomini sposati o di importunarli per un teso o amo è molto grave. Io mi chiedo una cosa. Ho capito intanto che è molto comodo attaccarmi, difficile e scomodo difendermi. Mi sono chiesta: ma nessuno è andato alle fonti per verificare se queste accuse siano vere? Sono assolutamente infondate. Si sono tutti limitati a riprendere una notizia strappaclick. Stiamo parlando della mia vita, alla fine della giornata le parole rimangono e lasciano il segno. È brutto, non corrisponde alla realtà e non c’è stata nessuna verifica.

La Salemi ha anche ammesso di aver verificato, una volta uscita dalla Casa, i famosi messaggi scambiati con Flavio Briatore, di cui era stata accusata da Elisabetta Gregoraci:

Io sono anche andata, incuriosita, a guardare le chat. Il primo messaggio me lo mandò Briatore, single ai tempi, assolutamente di natura lavorativa. Le chiacchiere stanno a zero. Io avendo la coscienza pulita sono andata a rivedere. Ma come ti dicevo non c’è stato alcun tipo di verifica. Non ci dimentichiamo che le parole feriscono. Prima di attaccarle pondero bene le mie parole. Non sono mai scaduta in offese gratuite. Ho sempre voluto mantenere una linea educata e diplomatica. Però mi sto stancando, ogni roba è colpa della Salemi. Io sono in determinate situazioni la vittima.

E a proposito di chi vuole continuare a frequentare fuori dal gioco, ha tuonato:

Il gioco finiva Il primo marzo. Mi sono serviti alcuni giorni per riprendere in mano la mia vita e ritoccare la realtà. La dentro perdi di vista ciò che è realmente importante. Ho sentito la mia famiglia gli amici, le persone che avevo bisogno di vedere. Non avevo voglia di parlare subito del gioco. Ho mantenuto il rapporto con Dayane Giacomo Selvaggia Sonia. Solo vivendoci fuori potremo costruire qualcosa, la situazione non aiuta causa Covid. Alcuni rapporti sono in stand by che presto dovrò confrontarmi con queste persone. Mi auguro che sia positivo perché spero di aver creato in questi 4 mesi dei rapporti veri e umano. Chi mi conosce sa quanto ho messo il cuore con tutto e con tutti. Io mi pongo disponibile e apro le braccia a tutto e tutti.

Se da una parte il gioco è servito a Giulia per trovare l’amore, dall’altra le ha fatto perdere un amico. Parliamo di Tommaso Zorzi, al quale nonostante tutto continua a voler bene:

A parte che semmai ci dovesse essere un incontro dovremmo farlo tra di noi senza telecamere anche se ad oggi c’è una chiusura totale da ciò che percepisco. Non ti so dire cosa sia successo. Anche perché il mio parere su di lui è stato sempre positivo. Abbiamo vissuto tante esperienze in questi anni. Non ho mai detto di essere la sua migliore amica ma io l’ho sempre definito un mio carissimo amico.

E ancora:

Ci sono foto video di tutto e di più. Amici che abbiamo in comune, programmi televisivi fatti insieme. Detto ciò sicuramente un’esperienza come il Gf non ci ha aiutato. Pensavo di aver risolto dopo un mese e gli chiesi anche scusa ai tempi della questione del libro. Non era una cosa rivolta a lui ma essendo iraniana sono molto scaramantica. Per paura che potesse mettere becco nel libro nemmeno mia madre lo sapeva. Non avevo potere nel far cambiare la data di uscita, mi imputano poteri che non ho.

Poi, riferendosi alla presenza di Tommaso nel ruolo di opinionista a L’Isola dei Famosi, ha aggiunto

Guarda io sono molto contenta del suo successo e lui è un ragazzo molto talentuoso. Come te lo dissi ai tempi della quarantena quando vi misi in contatto, sono parole che ho sempre espresso, sia a lui sia quando mi è capitato di parlare di lui. Penso che lui stia cambiando anche un po’ il sistema televisivo ha un linguaggio tutto suo e sta facendo da apripista a tutta la nuova generazione. Io sono contenta per lui oggettivamente se lo merita. L’unica cosa anche per l’hype che ha in questo momento, è più L’Isola che ha bisogno di Tommaso non io contrario.

In merito invece ai suoi progetti lavorativi futuri, Giulia è sicura di voler puntare all’obiettivo della conduzione:

Sai che io da anni parlo di conduzione. Quello è il mio obiettivo finale. Intanto sto lavorando a dei podcast che penso che siano letteralmente il futuro e sto lavorando per alcuni progetti digital che possano avere un riscontro televisivo. Non ti dico altro per scaramanzia. Ho tanta voglia di studiare, di migliorarmi e stiamo lavorando per dei bei progetti.

E ancora, riferendosi alle donne dello spettacolo da emulare:

Io ho avuto la fortuna di conoscere tante donne pazzesche del mondo televisivo. Dalla Toffanin alla Ventura. Dalla D’Urso alla Blasi. Non conosco Michelle Hunziker, mi piacerebbe molto. Non ho avuto l’opportunità di lavorare con Maria, Maria è Maria, la queen. Penso che da tutte loro c’è da imparare e da apprendere. Se sono arrivate li è grazie alla loro determinazione e il loro carisma.

E a proposito di Alessia Marcuzzi e Giulia De Lellis, che si sono espresse pubblicamente in sua difesa, ha raccontato:

Alessia Marcuzzi meravigliosa. Non la conosco professionalmente però quando sono uscita mi hanno detto le persone che si sono spese a mio favore. Quando una donna così importante decide di spendere parole a mio favore mi rende felice e onorata infatti le ho mandato un direct dicendo che spero di conoscerla presto. Anche Giulia De Lellis ho saputo che mi ha difeso con delle storie, è stato molto bello. Tante donne empatizzano comprendono e sostengono, anche quando non sono tenute a farlo. È da loro che traggo ispirazione.

Nel frattempo, in estate uscirà la sua linea di costumi, che ha rivelato, si ispira alle Kardashian:

Devo fare ancora l’annuncio ufficiale. Già prima di entrare nella casa stavo lavorando per la mia collezione di costumi. Volevo dei costumi fighi un po’ Kardashian mood che vadano bene alle ragazze magre e formose.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da (@chimagazineit)

E voi che ne pensate delle sue parole?

COMMENTI