‘Gf Vip 5’, Matilde Brandi spiega come mai è scoppiata in lacrime durante il faccia a faccia con Franceska Pepe a ‘Live – Non è la D’Urso’

Dalia 16 Novembre, 2020

Matilde Brandi - Franceska Pepe

HLa partecipazione di Matilde Brandi al Gf Vip 5 ha segnato non solo la sua vita lavorativa, ma anche quella privata. La bionda showgirl, infatti, nella puntata di ieri sera di Live – Non è la D’Urso, ha avuto uno scontro acceso con Franceska Pepe.

Con l’ex coinquilina della Casa, Matilde era quasi arrivata alle mani dietro le quinte del programma, secondo quanto raccontato dalla stessa Pepe.

Ieri sera, poi, a seguito di un faccia a faccia piuttosto acceso, Matilde si era lasciata andare ad un pianto liberatorio, ma non ne aveva ben specificato i motivi.

Oggi pomeriggio, Matilde ha quindi voluto spiegarne le ragioni. Prima di entrare in diretta, la Brandi aveva letto un commento minaccioso che l’aveva sconvolta e che oggi ha deciso di pubblicare nelle sue Instagram Stories:

Instagram - Brandi

A seguito di queste incommentabili minacce, Matilde ha sporto denuncia, nonostante viva comunque nella paura per se stessa e per le sue figlie:

In molti ieri sera avete seguito a Live – Non è la D’Urso per un confronto con Franceska Pepe, durante il quale le mie parole sono state sostituite dalle lacrime. Il senso delle mie lacrime era molto più profondo, non piangevo per le accuse rivoltemi da Franceska (tutte inventate, ci sono testimoni). Piangevo perché ero terrorizzata e spaventata per un commento ricevuto sotto un mio post, qualche ora prima della trasmissione. È importante pesare le parole, accetto le critiche e i giudizi per quanto riguarda il mio percorso nella Casa, ma non sono ammissibili commenti di questo genere ed accuse gratuite alla persona. […] Ora capite perché ero sconvolta? Tutto ha un limite. Dopo aver riflettuto tutta la notte, dico basta. Questo gioco dei social sta diventando letale. Non si tratta di criticare o provocare, sono delle vere minacce che intimoriscono e spaventano. Oggi è partita la denuncia. Vergogna.

A sostegno di Matilde si sono schierate anche l’ex concorrente Myriam Catania e la madre di Francesco Oppini, Alba Parietti. La prima, presente al momento del litigio tra Franceska e Matilde, ha sostenuto la tesi di quest’ultima: la Pepe avrebbe iniziato ad insultarla senza motivo, con l’intento di litigare. La Parietti, invece, si è rivolta direttamente al Grande Fratello per condannare questi comportamenti sempre piu frequenti sul web.

COMMENTI