‘Gf Vip 5’, Stefano Bettarini si scaglia (ancora) contro la produzione: “Siamo già in causa, per questo non vengo più chiamato nei programmi!”

Ludovica Dicembre 29, 2020

Stefano Bettarini

La battaglia di Stefano Bettarini contro il Grande Fratello Vip continua e, questa volta, non solo sui social. Dopo la sua squalifica dal reality, l’ex calciatore aveva manifestato il suo disappunto a fronte di un provvedimento a suo dire non proporzionato alla gravità dell’episodio che ha determinato la sua uscita dalla Casa.

Pochi giorni fa, poi, Bettarini aveva tuonato nuovamente contro la trasmissione condotta da Alfonso Signorini accusando il programma di non adottare delle strategie giuste per combattere l’omofobia. Rispondendo ad alcuni commenti lasciati dagli utenti sotto il nostro post su Instagram relativo proprio a quest’argomento, Stefano ha fatto sapere di essere in causa con la produzione. A chi non ha apprezzato la scelta di non prendere alcun provvedimento disciplinare nei confronti di Samantha De Grenet dopo le forti espressioni rivolte a Stefania Orlando, Stefano ha risposto:

Io sono già in causa, come vedete non sono stato e non verrò più chiamato nei programmi. Le verità sono scomode se escono quando ci sono giochi di potere.

Con una Instagram Stories, poi, l’ex marito di Simona Ventura ha sottolineato gli ascolti di ieri sera che hanno determinato la sconfitta del Gf Vip difronte alla vittoria del film la Bella e la Bestia andato in onda su Rai 1:

Instagram - Bettarini

Che ne pensate di questi risvolti nei rapporti tra Stefano e la produzione del Gf Vip?

COMMENTI