‘Gf Vip 5’, trentacinquesima puntata: Pierpaolo Pretelli secondo finalista, Andrea Zenga in lacrime dopo l’incontro con Walter Zenga, Alda D’Eusanio nuova concorrente. In nomination vanno…

Titta 30 Gennaio, 2021

Pierpaolo Pretelli e Andrea Zelletta

Una puntata che si è preannunciata subito ricca di colpi di scena questa trentacinquesima del Grande Fratello Vip 5: dopo un saluto ai concorrenti e ai due candidati alla finale Andrea Zelletta e Pierpaolo Pretelli, a segnare l’inizio della serata è stato il confronto tra Tommaso Zorzi e Giulia Salemi.

Al centro dello scontro tra i due pseudo (ex?) amici il voto per la settimana che Giulia, nella scorsa puntata, ha negato a Tommaso a favore di Pierpaolo e di Andrea: un gesto che non è andato giù a Zorzi che ha accusato l’influencer piacentina di aver agito strategicamente per salvaguardare il fidanzato. La Salemi ha provato allora a difendersi, ammettendo di aver dato una motivazione sbagliata ma spiegando di aver agito spinta anche dalle aspettative tradite riguardo l’amicizia con Tommy.

Di strategia è stato accusato anche lo stesso Pretelli che a Tommaso aveva preferito il suo amico Andrea Zenga: ad accusare l’ex Velino sono stati, oltre al diretto interessato, anche Stefania Orlando e Maria Teresa Ruta che non hanno compreso la scelta del 30enne. Dal canto suo Pierpaolo si è difeso spiegando di aver agito non pensando al gioco, che vedrebbe trionfare su tutti, lui compreso, l’influencer milanese, ma ai rapporti, apprezzando l’amicizia di Zenga e non dimenticando i diversi giudizi negativi espressi da Zorzi nei suoi riguardi e nei riguardi della sua storia con Giulia.

E se Stefania e Tommaso sono rimasti coerenti con la loro prima impressione, la Ruta ha speso parole in favore di Pretelli, definendolo incapace di fare strategie e arrivando addirittura a discutere con i suoi compagni di congetture. A favore di Pierpaolo si è schierata anche Dayane che, trovatasi di fronte alle accuse di incoerenza da parte di Antonella Elia, ha esclamato decisa: “La coppia è una cosa, Pierpaolo è un’altra“.

Blocco emozionante e controverso, poi, quello dedicato ad Andrea e a suo padre Walter Zenga, arrivato da Dubai per chiarire con suo figlio in diretta televisiva, soprattutto dopo i numerosi insulti ricevuti sui social:

Io ho fatto degli errori come li fanno tutti, ora sono qui per chiarire delle cose. (…) Io il problema non l’ho tirato fuori, me lo sarei gestito senza nessuna intromissione. (…) Quando hanno fatto vedere il mio famoso post (…) sotto c’era scritto ‘per tutti quelli ch mi hanno insultato’, non mi permetterei mai di rispondere a mio figlio attraverso un social.

In giardino di fronte al figlio, l’allenatore ha provato a spiegare il suo punto di vista:

Ho grande rispetto di te e di quello che dici, sono convinto che quello che dici lo pensi, ma non ho mai avuto nella mia vita tutti gli insulti che mi sono preso. Sai perché? La verità, a mio avviso, è quella che viene raccontata: tu sei un uomo, hai detto che neon hai ricordi di infanzia, io ce li ho. Sai benissimo che una persona come me, separata, con tutti i problemi che ci sono stati… e non voglio giustificarmi, non voglio dire che non ho colpe perché io mi prendo le mie responsabilità, così come tu ti prendi le tue. Io ti dico solo una cosa: quando esci di qua, io ti aspetto, perché ci sono sempre stato, ci sono.

Spiegazioni che non hanno convinto Andrea che ha ribadito di non incolpare il padre di nulla, ma di non capire nemmeno le tempistiche di questo incontro, dopo la lunga assenza nella sua vita:

Io non ti sto dando colpe, dici che non vengo a Dubai, ma perché non vieni tu da noi, a vedere dove siamo cresciuti? Non ci vieni, ma almeno chiedimelo. (…) Se continuiamo così non ne usciamo più. Noi avremmo apprezzato un padre che si interessa alla vita dei figli e questo non c’è stato.

Terminato con l’augurio di incontrarsi fuori, l’incontro non ha lasciato indifferente il 27enne gieffino che, confortato in salotto dai suoi compagni e nell’approvazione generale, ha confessato di aver trovato forzate le parole del padre, per poi scoppiare in lacrime ed essere chiamato in confessionale da Signorini, che ha voluto spendere parole positive per l’ex calciatore e ha incoraggiato l’ex protagonista di Temptation Island a recuperare, ad ogni modo, un rapporto con suo padre.

Tono decisamente più leggero per il momento dedicato a Maria Teresa che, dopo il racconto dell’episodio del drink con Alain Delon che ha svelato la scorsa puntata, si è ritrovata faccia a faccia con Alba Parietti in un confronto a colpi di ironia e frecciatine.

Con i due candidati in studio, poi, si è passato alla proclamazione del primo finalista uomo della Casa, dopo l’elezione di Dayane Mello la scorsa settimana: con il 56% di preferenze a trionfare è stato Pierpaolo che si è poi ritrovato (di nuovo) faccia a faccia con Elisabetta Gregoraci, la concorrente per cui nella prima parte della sua avventura ha vissuto un’infatuazione non ricambiata. Il gieffino ha ribadito la sua stima e il suo affetto per la donna, spiegando, su domanda del conduttore (che non è stata apprezzata da Giulia De Lellis), che il luccichio negli occhi in presenza dell’ex concorrente sono dovuti a un profondo affetto.

Pretelli ha confermato la sua intenzione di regalare il suo posto in finale a Giulia ma non ha rifiutato la proposta di Signorini di condividere la famosa cena con la Gregoraci, meno propensa e più vaga. Tornato in Casa Pierpaolo ha annunciato ai suoi compagni la sua vittoria e ha subito raccontato alla Salemi l’incontro con Elisabetta.

Una sorpresa ha poi allietato Andrea che ha rivissuto, attraverso una clip, il rapporto con il suo adorato nonno che gli ha riservato delle parole di affetto in un commovente videomessaggio. Rosalinda Cannavò, invece, ha incontrato nel giardino del Cucurio la sorella Francesca che ha voluto consigliare alla sorella di godersi quest’avventura e avere come priorità la sua felicità.

Ingresso irriverente per Alda D’Eusanio, ultima concorrente di questa lunghissima edizione del reality show che ha lasciato un commento a ognuno dei concorrenti della Casa.

Infine è arrivato il momento delle nomination: ad aprire le votazioni Stefania che ha fatto il nome di Samantha De Grenet, troppo precisina per i suoi gusti; la clip sull’incoerenza della Ruta le ha fatto guadagnare le nomination di Rosalinda e Zelletta, mentre Tommaso ha scelto di fare il nome di Giulia, ricambiandole il favore di lunedì e accusandola di strumentalizzare il loro rapporto per fare la vittima. A nominare Tommaso è stata invece Carlotta, a sua volta nominata da Zenga e Giulia, mentre Maria Teresa e Samantha si sono votate a vicenda.

I due finalisti, invece, hanno potuto vedere in anteprima il quadro parziale delle nomination e scegliere a chi dare il loro voto in modo decisivo: e se la scelta di Pierpaolo non ha condizionato la situazione già decretata dalle nomination dei suoi compagni, Dayane ha dato il suo voto a Giulia, mandando così anche lei in nomination insieme a Maria Teresa, Samantha e Carlotta.

Chi sarà eliminato?

COMMENTI