Gf Vip 6, Katia Ricciarelli sbrocca contro le Selassié: “Se fossero mie nipoti le prenderei a sberle!”

Anche Manila Nazzaro dura con le principesse: “Di Vip non avete niente, ringraziate già che siete qui!”

Linda Novembre 30, 2021

Manila Nazzaro e Katia Ricciarelli hanno perso le staffe all’interno della Casa del Grande Fratello Vip. Le dirette interessate stavolta, sono le principesse Selassié, le ultime due rimaste, Lucrezia e Jessica.

Durante la puntata di ieri sera infatti, a subire il giudizio del pubblico è stata Clarissa. Di conseguenza, Lulù ha avuto un vero e proprio crollo psicologico durante la diretta, che le è costato il duro rimprovero del padrone di Casa, Alfonso Signorini. La giovane aveva infatti ammesso di non poter vivere senza la sorella, utilizzando dei termini che in prima serata su Canale 5 non sono stati ammessi dalla redazione.

Lo stesso Manuel Bortuzzo, che sembrava aver incalzato un flirt con la Selassié, l’ha rimproverata a fine serata, invitandola ad utilizzare un linguaggio più consono.

Prima che Clarissa lasciasse le mura di Cinecittà però, si era resa protagonista di uno scontro acceso con Katia Ricciarelli. La discussione aveva come focus principale la necessità di tenere all’interno del game-show concorrenti “più freschi” rispetto a quelli con più esperienza alle spalle, proprio come il tenore:

Sapete perché nominano noi? Perché non siamo famose come gli altri che hanno fatto quattro o cinque reality. Dovremmo andare avanti noi che ancora dobbiamo costruirci una carriera, rispetto a loro che già ce l’hanno. Ci sono persone qua dentro che mi dicono stai zitta ragazzina hai solo 19 anni.

“Credete di essere un bell’esempio per i giovani? Non voglio più parlare con voi“, aveva troncato la questione la Ricciarelli.

Quest’ultima durante un confessionale ha poi tuonato, riferendosi prima a Lulù e poi a tutte e tre le sorelle:

Facciamo che la bambina deve crescere. Non sempre andare con questa borsettina in giro, che è anche simpatica ma anche patetica. Se fossero mie nipoti le prenderei a sberle.

Miriana Trevisan, parlando con Katia, ha cercato di farle capire che Lulù si è trovata, durante la puntata, in un momento di sconforto talmente forte da non aver ascoltato nessuno:

In quel momento lei non dava ascolto a nessuno. Nemmeno alle sorelle. Si cresce comunque in queste situazioni, tanto.

Katia ha incalzato il discorso della showgirl, scagliandosi duramente contro la Selassié:

Io non ho mica voglia di far crescere la gente sai? Io devo pensare a vivere la mia vita, finché mi resta. Ha fatto il mio nome. Non sono mica scema… Ci sento. E poi dentro alla stanza, lì… Mamma mia. “Non parlate perché non sono disposta a sentirvi”. Atteggiamento di nobildonna. Ma fatti prima una strada, una vita, una carriera. Cosa hai fatto? Lavora no? Non mi risulta… Effimere al mille per mille, che appena le fai poco poco così crolla tutto. Capito?

Anche Manila Nazzaro è voluta tornare sulla questione, bacchettando le Selassié e ricordando loro che di Vip, fondamentalmente, non hanno nulla:

Dopo tutti questi discorsi.. Io li ho chiusi dicendo che questo si chiama Grande Fratello Vip, e voi di Vip non avete niente. Quindi ringraziate già che siete qui. Adesso pretendete pure di rimanere a discapito di altre persone come noi, perché siamo vecchi. Ma che discorso è?

COMMENTI