Gf Vip 6, il rapporto tra Sophie Codegoni e Gianmaria Antinolfi inizia a scricchiolare: “Non c’è dialogo!”

Prime frizioni tra l'ex tronista e l'imprenditore

Linda Ottobre 28, 2021

Sophie Codegoni e Gianmaria Antinolfi sembrerebbero essere sempre meno complici all’interno della Casa del Grande Fratello Vip.

L’ex tronista nelle ultime ore ha trovato il modo di esternare all’imprenditore partenopeo i suoi dubbi sul loro rapporto. A detta della bella Sophie infatti, tra i due ci sono solo tanti abbracci “notturni” e poca condivisione del resto. Se per Gianmaria non sembra essere un problema, la Codegoni è invece determinata nell’affrontare l’argomento, come a volerlo mettere in guardia:

È tutto troppo fermo, ripetitivo, senza un senso. È normale che una persona non… io non andrò mai più di così proprio a livello mio, emotivo. Non è un rapporto che cresce. È un rapporto che si basa su due abbracci dalle 20.00 alle 4 del mattino. A me non basta.

Antinolfi, una volta preso atto delle paure della compagna di avventura, ha cercato di tranquillizzarla:

Io posso essere d’accordo al 100% sul giorno con te, però sulla sera mi sembra che parliamo di un sacco di cose. Sono il primo che parla la sera quando siamo tutti insieme no? Sinceramente io mi baso sulla realtà. Dovrebbe funzionare come dici tu. Ma se stiamo fuori non stiamo 24 ore su 24 insieme.

Ma Sophie ha rincarato la dose, sottolineando la sua tendenza ad “accarezzarle esclusivamente la coscia”:

Un rapporto non si alimenta così. Io sono stata sempre molto chiara. C’è un’attrazione che può diventare altro o finire nel nulla. Se non c’è altro rimarrà per sempre un’attrazione, bene. Rimarrà per sempre solo un’attrazione se io in te non vedo una complicità amichevole, di divertimento, condivisione. Io non sono una molto appiccicosa, non avere parole e non avere risate, avere solo te che mi guardi con degli occhi da cerbiatto…

La mia non è una cosa giusta e la tua sbagliata, non ho mai costruito un rapporto su zero parole e tanti abbracci. Mi sembra anche sforzato, perché non riesco. Se non comunichiamo per dieci ore e poi mi guardi in silenzio e mi accarezzi la coscia penso: “Ok mi hai accarezzato la coscia oggi, ieri, l’altro ieri, domani… ma? C’è altro?” Per me l’attrazione mentale non cresce, tu ne sei consapevole, fine. Non c’è dialogo tra noi.

Gianmaria non ha preso bene le parole dell’ex tronista, al quale ha replicato così:

Sai perché non c’è dialogo tra noi? Perché io quando parlo non mi guardi in faccia. A me una persona che non ti guarda in faccia quando parli… Io penso che ognuno abbia bisogno dei propri spazi. Ecco perché cerco di mantenere anche le distanze.

Sophie, infine, ha messo un punto definitivo al discorso ribadendo ancora una volta le sue motivazioni:

Non mi basta una carezza sul viso fatta alle 10 la sera, sinceramente. Mi fa piacere certo ma non servirà a costruire niente tra di noi.

QUI, per vedere la clip del confronto tra i due.

COMMENTI