Isola 15, Vera Gemma vittima di uno scherzo de Le Iene (con la complicità del fidanzato Jedà)

La gelosia (e il conto in banca) dell’ex naufraga messi a dura prova

Linda Giugno 1, 2021

Vera

Vera Gemma, ex naufraga e protagonista dell’ultima edizione de L’Isola dei Famosi, è stata vittima di uno scherzo architettato dalla redazione de Le Iene, andato in onda stasera in prima serata su Italia Uno.

Vera è da tempo fidanzata con Ossama Filal, in arte Jedà. I due contano circa trent’anni di differenza all’anagrafe. Un dato del tutto irrilevante, a detta loro, che si sono sempre professati molto complici e uniti.

Tutto ha avuto inizio quando Vera si è presentata presso lo studio di registrazione dove lavora il suo giovane fidanzato, in quanto produttore musicale. Jedà si è mostrato entusiasta del suo ultimo progetto e ha voluto rendere partecipe la sua compagna. Al primo ascolto, la Gemma si è resa conto della bella voce femminile che accompagnava la base musicale, chiedendo prima di tutto chi fosse ma soprattutto “come fosse fatta fisicamente”.

L’ex naufraga ha curiosato sul profilo Instagram della ragazza, notando nell’immediato il fisico piuttosto prorompente: “Con un testo così raffinato mi aspettavo una ragazza diversa, ha due tette enormi. Ma sono sue?” ha chiesto curiosa Vera. Jedà, naturalmente complice dello scherzo, ha preso la palla al balzo e ha mostrato alla compagna le foto della cantante in cui lui stesso era stato taggato, trovando la reazione ferma di lei che ha tuonato: “Con me non le fai mai le foto“. Il produttore si è giustificato spiegando che si trattava “di lavoro”.

La Gemma ha iniziato a innervosirsi, pretendendo di conoscere la famosa cantante di persona per marcare il territorio:

Mi fai venire quando c’è lei pure. Che c’hai paura? Me la fai conoscere la prossima volta che ci lavori così mettiamo subito in chiaro. Quando mi conoscono abbassano tutte lo sguardo.

Successivamente, durante una chiacchierata confidenziale con Gennaro Lillio, a Vera è arrivata una telefonata da parte della sua banca, che ha riferito alla diretta interessata di una sospetta transazione: un bonifico di 100.000 partito dal suo conto e indirizzato ad una donna sconosciuta.

L’ex naufraga, disperata, ha iniziato a minacciare la banca. Nel frattempo però, la situazione si è complicata: Jeda le ha bloccato le chiamate. Vera è esplosa in una crisi di nervi.

Dopo essersi lasciata andare ad un pianto nervoso, confusa e ancora in preda al panico, è venuta a sapere che dietro il furto di 100.000 euro c’era proprio il suo fidanzato che ha comprato due biglietti per Miami, indirizzati a lui e alla famosa ragazza della canzone. Una camera matrimoniale dell’hotel al fianco dell’aeroporto di Milano Malpensa era stata prenotata – in attesa della partenza – dal suo compagno.

Vera, scortata da Gennaro Lillio non ci ha pensato due volte, dirigendosi verso l’alloggio del fidanzato. Una volta giunta a destinazione, ha trovato Jedà nudo nel letto. La Gemma ha iniziato a insultarlo e a inveire contro di lui, arrivando alle mani. La situazione si è complicata quando l’ex naufraga ha incontrato la ragazza della canzone, perdendo completamente le staffe e richiedendo indietro i soldi rubati. Jedà nel frattempo è scappato per sfuggire alle botte della sua ragazza urlando: “L’ho fatto per me e per te, amore. E’ un investimento“.

L’ex naufraga si è lasciata andare alle urla e infine ad un pianto disperato, finché non sono intervenuti gli autori dello scherzo che hanno messo fine alla sua disperazione.

E voi avete seguito lo scherzo fatto ai danni di Vera Gemma?

COMMENTI