La Casa di Carta 5, gli attori che interpretano Palermo, Helsinki e Lisbona: “Pronti per uno spin-off”

Fanpage.it ha intervistato i tre protagonisti della popolare serie tv

Lara Settembre 2, 2021

Il 3 settembre su Netflix andrá in onda la stagione finale de La Casa di Carta. Fanpage.it ha intervistato alcuni attori della serie, che hanno parlato dei loro personaggi e non solo.

Itziar Ituño, nella serie Lisbona, ha raccontato di come dietro alle scene più intense ci sia un grande lavoro di preparazione:

Abbiamo avuto consulenze con esperti che ci hanno aiutato in tutto, da come tenere un’arma a come usare una granata, ma è anche vero che molte cose le abbiamo fatte giorno dopo giorno e sembrava non ci fosse mai una fine. Abbiamo trascorso tre settimane nello stesso corridoio per la stessa sequenza. E la sfida più difficile, quando tutto è così tecnico, è mantenere alta l’emozione.

Darko Perić, che nella serie interpreta Helsinki ha rivelato:

Il personaggio di Helsinki passa per un arco molto lungo, che parte da duro militare a – come dice il mio caro Rodrigo – un orsacchiotto di peluche. È da molto tempo, sono quattro anni che lavoro alla creazione di Helsinki e non mi sono mai reso conto della sua trasformazione perché ho appreso che fosse gay leggendo il copione tra il terzo e il quarto capitolo. È stato tutto naturale, non ho avuto il tempo di lavorare su questa cosa come se fosse uno stereotipo. È andata bene. E l’affetto che mi ha dato la gente di tutto il mondo, l’affetto che hanno provato per questo personaggio, è stato impressionante.

Rodrigo de la Serna invece interpreta Palermo, un altro personaggio molto amato dai telespettatori:

Il personaggio di Palermo invece ha una personalità complessa, così amato e così odiato, così scioccante. Anche per questo sono molto grato per il ritorno che mi danno i fan e la verità è che è un personaggio che porterò sempre nel mio cuore.

Infine, in merito ad uno spin- off della serie gli attori si sono detti aperti a questa possibilità. Rodrigo ha confidato:

Sarebbe interessante, perché si lavora bene e poi con i cari amici, è sempre una buona scusa per ritrovarsi.

Anche gli altri due attori hanno confermato che sarebbero pronti e predisposti ad uno spin-off della serie, dato che anche tra il cast si è creata grande armonia.

COMMENTI