‘Live – Non è la D’Urso’, Taylor Mega annuncia una pausa dalla tv, ma Barbara D’Urso la congeda sarcastica e l’ex naufraga si sfoga sui social: “Sono allibita!” (Video)

20 Gennaio, 2020 di Titta

È appena andato in onda a Live – Non è la D’Urso il processo a Salvo Veneziano (che vi abbiamo riportato in QUESTO post): oltre agli ospiti presenti in studio, ad intervenire, attraverso un collegamento in diretta, è stata anche Taylor Mega che non ha risparmiato un attacco ad Antonella Elia.

Live - Non è La D'Urso

In difesa della gieffina è arrivato il suo migliore amico Gianluca che ha accusato l’influencer di aver scattato una foto discutibile che la ritraeva con il dito medio, in posa accanto una vettura delle forze armate (QUI il video dello scontro), foto recuperata dal sito BitchyF che potete vedere di seguito:

Taylor Mega

Barbara D’Urso si è mostrata da subito contrariata da questo gesto e ha più volte chiesto spiegazioni in merito all’ex naufraga, che ha confessato di non ricordare la foto in questione e ha annunciato di volersi prendere una pausa dal mondo della televisione per dedicarsi a progetti diversi, ancora segreti.

A sorprendere ancora di più, però, è stata la risposta sarcastica e tagliente della conduttrice (che potete vedere cliccando QUI)…

“Sono d’accordo con te che per un periodo non compari nelle mie trasmissioni, perché se fosse vero che hai fatto il dito medio alle forze dell’ordine, non ti vorrei più nelle mie trasmissioni, ma siccome penso che non sia vero perché solo una persona stupida può aver fatto una cosa del genere… Io ti ritengo intelligente, quindi non l’avrai fatto!”

… Che ha salutato la giovane in modo ancora più drastico:

“Va bene, d’accordo. Ciao, buona fortuna Taylor. Ciao!”

La risposta di Taylor, però, non si è fatta attendere e la giovanissima modella ha scelto Instagram per esprimere, infuriata, il suo punto di vista, come potete vedere nel video in apertura del post:

“È un mese che mi rompono il cazzo per farmi andare in tv a parlare quando io non ci volevo andare perché stavo lavorando su altri progetti. Oggi mi chiamano e mi dicono ‘Vieni per cortesia Taylor, vieni così annunci che non tornerai in tv per un po’ perché ti stai impegnando su altri progetti’, ed io dico ‘Ok, ci vado ma solo per spiegare questa cosa’. Invece mi hanno messo in mezzo ad altri talk in cui io non posso non parlare perché si parla di violenza di genere e quindi io devo per forza dire la mia!”

Per poi rivolgersi direttamente alla D’Urso:

“E poi la presentatrice mi viene a dire ‘No Taylor, non ti chiamiamo per un po’ più in tv perché tu hai fatto questa azione’… No, ero io che avevo già detto che era un po’ che non ci volevo venire più in tv perché volevo prendermi un periodo di pausa perché volevo concentrarmi su altri progetti. È un botto che lo dico, anche nelle storie! Non ci voglio andare più in tv perché mi sto impegnando in altre cose, perché comunque non vengo presa in considerazione come vorrei essere presa! Oggi mi è stata ribaltata la cosa così! Quando si era spiegato anche agli autori che non doveva andare così, che dovevano farmi spiegare perché volevo prendermi questo periodo di pausa! Io sono allibita, non ho parole!”.

E rincarare la dose, esprimendo la sua delusione e la sua rabbia:

“Non so veramente se pubblicare le conversazioni con gli autori in cui io dicevo ‘non ci voglio venire più in tv’ e loro mi dicevano ‘vieni soltanto per spiegare che non vuoi più andare in tv per un po’ di mesi perché ti stai impegnando su un altro progetto!’ Io veramente adesso mi sbatto le balle e parlo, perché è allucinante questa presa di posizione di Mediaset nei miei confronti!”

E voi da che parte state?

AGGIORNAMENTO:

Taylor ha ribadito anche per iscritto la sua versione dei fatti, specificando di essere stata lei a prendere la decisione di allontanarsi per un po’ dalla televisione e confermando la sua intenzione, laddove fosse contraddetta dalla produzione del programma, di pubblicare le conversazioni avute con gli addetti nel corso della settimana:

La bionda influencer, inoltre, ha postato nelle sue storie la foto incriminata, spiegando le ragioni del suo gesto:

Instagram Taylor