Luigi Favoloso gate, la scomparsa dell’ex gieffino approda anche a ‘Quarto Grado’: i messaggi deliranti e la foto del nuovo avvistamento. La madre: “Ho ritirato la denuncia”

Melissa 11 Gennaio, 2020

Non si è ancora dipanata l’intricata vicenda attorno alla scomparsa dell’ex gieffino – ed ex fidanzato di Nina MoricLuigi Mario Favoloso. L’imprenditore sembra essere scomparso ormai quasi due settimane fa e da diversi giorni Loredana, mamma di Favoloso, è impegnata a far luce sulla scomparsa del figlio nelle diverse trasmissioni televisive che stanno seguendo la questione.

Ieri sera, ad occuparsi di Luigi Mario, è arrivata anche la nota trasmissione di Rete 4 Quarto Grado che ha provato a districare le fila dell’ingarbugliato fattaccio. A far molto discutere è stata la notizia che la denuncia della scomparsa di Favoloso, depositata a qualche ora dalla sua scomparsa, è stata ritirata proprio nelle ultime ore dalla mamma dell’ex gieffino. In molti allora hanno ipotizzato che l’allontanamento di Luigi Mario non sia altro che un tentativo di ritornare alla ribalta televisiva e, a sostegno di questa tesi, ci sono i numerosi avvistamenti degli ultimi giorni che sono stati resi noti sempre attraverso la medesima persona: il fotografo Alex Fiumara.

Al paparazzo infatti, nelle ultime ore, è arrivata un’immagine che ritrae quello che sembrerebbe essere Favoloso intento a fumare una sigaretta alla finestra di un hotel milanese:

Fiumara, d’altra parte, alle telecamere di Quarto Grado ha fornito anche una serie di messaggi deliranti scritti da Favoloso – e inviati alla Moric – in cui viene citato il Vangelo, un medico e un “dittatore cattivo”:

Gianluigi Nuzzi, conduttore della trasmissione di Rete 4, ha allora portato alla luce una serie di incongruenze nei fatti raccontati dalla mamma di Favoloso durante i suoi recenti interventi televisivi. Le incoerenze sarebbe soprattutto relative all’arrivo di una fantomatica mail che Loredana ha ricondotto alla mattina del 10 gennaio durante l’ultima puntata di Mattino 5, evento che l’avrebbe portata al ritirare la denuncia circa la scomparsa del figlio:

Io ho ricevuto la mail l’8 sera e immediatamente sono andata dalla Polizia perché per me era la cosa più importante da fare, forse sono stata presa anche dall’impulso e dalla gioia di questa mail. […] Io non sono stata bene fisicamente, sono stata male. […] Stamattina invece, ancora non mi ero ancora ripresa, ma volevo continuare a verificare questa mail con mia figlia. […] Ho sentito la pressione della Panicucci che voleva che io leggessi questa mail ma io non posso leggerla perché ci sono cose molto forti dentro. […] (Circa la denuncia ritirata) mi sono tranquillizzata perché ho ricevuto questa mail! […] Stamattina che sono stata un po’ meglio ho voluto riguardarla perché mi sono detta: “Non è che sono stata troppo impulsiva?“. No, non ho sbagliato e posso confermare che non ho sbagliato ad andare dalla Polizia e a seguire il mio istinto: è una lettera di Luigi Mario.

A lanciare ulteriori ombre su Luigi Mario sono state anche le dichiarazioni fatte dal paparazzo Fiumara che ha fatto intendere una sottile veridicità circa i presunti episodi di violenza perpetrati da Favoloso ai danni di Nina e di suo figlio Carlos:

(Nella mail) ci sono scritti dei fatti molto personali che non sta a me riferire. […] Si parla di vicende sentimentali, delusioni sentimentali […] Nella mail non mi sembra di aver letto di aggressioni ma di delusioni sentimentali. […] È una voce che ho sentito ma che io abbia visto o saputo una cosa del genere no. Mi è stata riferita da Nina una situazione così […] anche nei confronti del figlio.

Le parole del fotografo ovviamente non sono state apprezzate dalla mamma dell’ex gieffino che ha immediatamente replicato negando qualsiasi episodio di violenza tra suo figlio e la sua ex fidanzata.

QUI, QUI e QUI potete rivedere le clip relative alla scomparsa di Favoloso.

Non ci resta che aspettare i prossimi risvolti dell’intricata vicenda. E voi che cosa ne pensate?

COMMENTI