Paolo Bonolis racconta tutta la verità sulla presunta lite “furiosa” con Luca Laurenti

Emanuela 27 Marzo, 2020

Paolo Bonolis e Luca Laurenti

Sono molti i vip che in questi giorni di quarantena hanno deciso di utilizzare i social per continuare ad intrattenere pubblico e utenti. E tanti di loro hanno quindi provveduto a farlo grazie alle dirette Instagram, fra questi anche il conduttore di Avanti un Altro! Paolo Bonolis, che di recente si è visto sospendere la programmazione del game show a causa dell’emergenza dovuta al Coronavirus.

Questa decisione da parte di Mediaset non è piaciuta al conduttore che ha esternato le sue perplessità trattandosi di puntate inedite e già registrate prima che scoppiasse l’emergenza epidemiologica.

E’ quindi un periodo particolare in cui la Tv di intrattenimento ha subito una frenata, e quindi per cercare di intrattenere il pubblico Bonolis si è concesso una diretta con l’amico e autore Marco Salvati. Durante la loro chiacchierata Paolo ha preso la palla al balzo per chiarire le voci circa presunte e ricorrenti liti con il collega Luca Laurenti e ha raccontato come quest’ultimo sta vivendo la sua quarantena:

Se abbiamo litigato? Caz**te!. Non abbiamo mai avuto liti furiose io e Luca, manco si pensiamo ad averne. Siamo talmente felici insieme che la lite è una situazione improbabile. […] Devo dare una risposta a tutti quelli che continuano a chiedermi di Laurenti. Laurenti è vivo e lotta insieme a noi, però lui è come il Solitario di Rio Grande. Lui vive da solo, in assenza di comunicazione, perché è la sua scelta di vita. Non sa nemmeno che c’è il Coronavirus […]Lui sa lì, sta bene, io rispetto la sua volontà di vita ascetica e remota, per cui se non lavoriamo, tendenzialmente non ci sentiamo. E lui sta bene così e io sono felice che lui stia bene così. Ma tornerà.

E voi cosa ne pensate delle parole di Bonolis?

COMMENTI