Pierpaolo Pretelli ospite a TvTalk confessa come mai sta cercando di tutelare la sua vita privata, poi ammette: “Mi sento il botulino della Rai”

Il compagno di Giulia Salemi ha detto la sua anche sugli scivoloni di Katia Ricciarelli al Gf Vip 6

Luisa Gennaio 16, 2022

Pierpaolo Pretelli, ieri 15 gennaio, è stato ospite a Tv Talk dove ha raccontato i suoi esordi televisivi, l’exploit della sua carriera e anche la sua relazione con Giulia Salemi.

Pierpaolo ha debuttato come velino a Striscia la Notizia poi ha partecipato a Uomini e Donne e Temptation Island ed ha ottenuto molta notorietà grazie alla quinta edizione del Grande Fratello Vip. L’ex gieffino ha esclamato: “Devo dire che mai avrei pensato nella vita di arrivare a Rai 3. Tutto mi immaginavo ma per me è un grande onore!”

Dopo il Gf Vip 5Pretelli è stato un concorrente di Tale e Quale Show di Carlo Conti ed è rimasto in Rai entrando nel cast di Domenica In grazie a Mara Venier. Il conduttore Massimo Bernardini gli ha chiesto se, per chi volesse avere una carriera nella tv generalista, sia un un percorso obbligato:

Ad oggi penso che sia la strada più facilmente percorribile, anche se poi c’è la strada YouTube, TikTok, Instagram. Anche da lì stanno nascendo tante carriere. A me il Gf è servito tanto perché mi ha dato la possibilità di farmi conoscere a livello umano, ma poi grazie a Tale e Quale Show… È stata una esperienza pazzesca! Ad oggi pensare di rimanere chiuso per sei mesi in Casa mi viene un attacco di claustrofobia.

Pierpaolo e Giulia si sono innamorati durante il reality show di Canale 5, sulla condivisione della loro relazione sui social ecco cosa ha dichiarato:

Sto cercando una quadra, nel senso che vorrei che la vita privata diventasse sempre un po’ più privata. Per fare bene questo lavoro bisogna scindere bene la professione dalla vita privata. Ovviamente sto cercando di farlo, almeno io. Rispetto all’inizio, usciti dalla Casa, facevamo storie continue. Ora invece stiamo cercando di vivere di più la vita di coppia in maniera privata.

Felicissimo di essere approdato in Rai ha detto scherzando: “Io mi reputo un po’ il botulino della Rai, il botox di Mamma Rai!” Non si pente di nessuna esperienza televisiva che ha fatto, inoltre, ha aggiunto:

Io mi sento in famiglia fra mamma Rai e zia Mara. Mi sento molto caratterialmente un volto Rai. Mi fermano per strada ragazze di 18 anni che mi dicono: “piaci tantissimo a mia nonna”, questa cosa mi rende fiero. […] Non mi pento di nessuna esperienza televisiva fatta, ogni esperienza è stato un tassello per diventare quello che sono ora. Fare il Grande Fratello per sei mesi è stata una grande fatica, il programma dura veramente tanto e gli ultimi giorni io non vedevo l’ora di uscire. Io generalmente difficilmente perdo il controllo, ma magari altre persone no.

Pierpaolo ha anche commentato l’edizione in corso del Gf Vip. In particolare, il conduttore di Tv Talk ha posto l’attenzione sul caso di Katia Ricciarelli.

Negli scorsi anni non penso ci sia stato un caso così eclatante di abuso di parole pesanti, di mancanza di rispetto e di poca sensibilità. Credo sia il programma che duri veramente tanto. Io gli ultimi giorni non vedevo l’ora di uscire. Però io caratterialmente sono molto riflessivo, poco impulsivo, sono uno che non perde mai il controllo. Però io sono fatto così, magari altre persone reagiscono in modo diverso.

COMMENTI