Raimondo Todaro torna a parlare della fine del matrimonio con Francesca Tocca e spiega perché inizialmente ha scelto il silenzio

Ludovica 29 Luglio, 2020

La fine del matrimonio tra Francesca Tocca e Raimondo Todaro, come ogni separazione, non è stata un passo facile da compiere per i due che sei anni fa sono diventati genitori della piccola Jasmine.

Oggi la Tocca sembra innamoratissima di Valentin Dumitru, conosciuto nella scuola di Amici di Maria De Filippi, mentre Raimondo, anche se non ha mai affrontato pubblicamente l’argomento, è apparso molto vicino ad una giovane ragazza con cui ha passato alcuni giorni in Puglia.

Todaro, che nonostante la rottura con la Tocca ha sempre detto di continuare a provare per lei grande stima e affetto, è tornato a parlare dei suoi rapporti con l’ex moglie attraverso le pagine del settimanale Visto:

Con Francesca ho un ottimo rapporto non solo per il bene di Jasmin, ma perché abbiamo vissuto una storia importante e l’affetto non si esaurito. Durante l’anno in situazioni di normalità abbiamo più difficoltà per motivi di lavoro e dunque sfruttare la quarantena per fare il papà a tempo pieno mi è piaciuto un sacco. In quel periodo Francesca lavorava ad Amici che non si è fermato così Jasmin è stata più con me e ci siamo molto divertiti insieme.

Raimondo ha poi spiegato perché, almeno inizialmente, lui e Francesca abbiano di comune accordo deciso di non parlare dei loro problemi di coppia. A fronte dei rumor sulla storia tra la Tocca e il Dimitru, entrambi avevano scelto il silenzio soprattutto per tutelare la loro bambina:

Con Francesca abbiamo scelto di non parlarne se non parecchi mesi dopo. Io ho scelto Instagram in occasione di quello che sarebbe stato il nostro sesto anniversario di matrimonio e quello che penso della nostra storia l’ho scritto lì. Saremo sempre una famiglia, il sentimento che ci legava ci lega ancora, solo che si è trasformato. Ammetto che leggere notizie su di me, su di noi, mi ha infastidito perché nel 99% dei casi si trattava di falsità. La tentazione di replicare l’ho avuta ma il buon senso ha avuto la meglio, anche per tutelare nostra figlia.

Nel futuro professionale di Raimondo, invece, potrebbe esserci spazio per tante nuove esperienze nel mondo della televisione:

Premesso che continuerò a ballare in TV, tutto quello che mi verrà offerto lo considererò senza riserve. Ho avuto anche esperienze teatrali che mi hanno molto soddisfatto, ho fatto il cantante e l’imitatore a Tale e Quale Show e l’intrattenimento lo sento nelle mie corde. Di tutto quello che ho potuto provare la conduzione, però, è quella che mi diverte di più. Il mio sogno? Un programma per bambini. Io con loro impazzisco, mi piacciono tanto.

Che ne pensate delle ultime dichiarazione del ballerino?

COMMENTI