‘Sanremo 2021’, ecco la lista dei big esclusi dalla kermesse. Intanto Fedez replica alle critiche sulla sua partecipazione

Linda Dicembre 24, 2020

Nonostante le difficoltà e i dubbi iniziali dovuti alla pandemia in corso, il 71esimo Festival della Canzone Italiana è prontissimo ad aprire i battenti in prima serata su Rai Uno.

La nuova edizione di Sanremo ci accompagnerà come di consueto nelle quattro serate che andranno in onda durante i primi giorni di marzo 2021. Il Festival, ancor prima della sua partenza, ha già regalato grandi dinamiche: parliamo dell’esclusione inaspettata dell’artista Morgan un attimo prima della finalissima delle Nuove Proposte. Questa scelta ha scatenato nel cantante una forte rabbia – che ha sfogato sui social – nei confronti del padrone di casa, Amadeus.

Durante la finale, sono stati anche svelati gli attesissimi 26 big in gara, suscitando l’entusiasmo dei fan del programma.

Di recente però, è emersa sul web l’altra faccia della medaglia, che comprende invece quegli artisti che avrebbero ricevuto un bel “no” in risposta alla loro proposta di partecipazione al Festival. La lista degli esclusi, sembrerebbe essere molto lunga, secondo la ricostruzione di Biccy.it:

Giulia Luzi, Dolcenera, Loredana Errore, Federico Rossi, Mr. Rain, Simona Molinari, Mietta, Alex Britti, Anna Oxa, Giacomo Celentano e la «candidata a sorpresa» Valeria Marini. Bocciate anche le proposte del trio formato da Grazia Di Michele, Mariella Nava e Rossana Casale, dei Jalisse, dei The Kolors e degli Zero Assoluto.

Tra le esclusioni più discusse, troviamo senza dubbio quella del vincitore di Sanremo Giovani della scorsa edizione, il figlio d’arte Leo Gassman, che ha voluto dire la sua sui social:

Molti di voi mi stanno domandando se parteciperò a Sanremo quest’anno. Non ci sarò. Non vi nascondo che mi avrebbe fatto piacere esserci, ma è giusto così. Ogni artista ha il proprio messaggio da comunicare e ha il diritto di presentarlo in un festival come questo. Non c’è mai un vincitore o uno sconfitto. Fino a quando avremo la libertà di esprimerci nessuno potrà mai ferirci. È giusto che ci sia spazio per tutti. Il mio percorso l’ho iniziato l’anno scorso ed è andato tutto bene.

Un big in gara invece di questa edizione sta già facendo discutere, Fedez, il rapper milanese in gara con Francesca Michielin. Scavando nei meandri del web infatti, VeryInutilpeople ha riportato alla luce delle affermazioni di Federico piuttosto equivoche in merito al Festival di Sanremo:

Magari sarà brutto da dire, però a Sanremo uno ci va quando le cose non vanno bene, discograficamente è così

Questo è quanto aveva affermato anni fa il marito di Chiara Ferragni, che non ha fatto attendere la sua piccata replica:

Coerenza? Io ho fatto un sacco di cose incoerenti, non credo che la coerenza sia una virtù. Come diceva Prezzolini, credo che la coerenza sia la virtù degli imbecilli. Detto questo, credo comunque che quella mia affermazione sia coerentissima. Io ho detto che a Sanremo ci si va se abbiamo problemi discograficamente. E beh raga, siamo nel 2021, un anno con più problemi di questi per la musica non esiste. I concerti non si possono fare, in pubblico non si può cantare: Sanremo è l’unico palco dove un artista può cantare!

E voi siete d’accordo con le sue parole?

COMMENTI