‘Skam Italia’, Benedetta Gargari alias Eleonora Sava sotto il bersaglio dei social per una foto negata a un fan: la replica (Video)

Franci 27 Giugno, 2020

Benedetta Gaspari

Ha creato grande chiacchiericcio nelle ultime ore la vicenda che ha visto protagonista Benedetta Gargari.

Divenuta nota per il ruolo di Eleonora Sava in Skam Italia, accanto a Giancarlo Commare, alias Edoardo Incanti, l’attrice 25enne è una dei protagonisti più amati della seguitissima serie tv, seppur nell’ultima stagione, la quarta, sia molto meno presente. La causa? E’ stata proprio la ragazza a svelare i motivi, ossia la scelta di dedicarsi maggiormente agli studi universitari, per conseguire la laurea in Giurisprudenza, accantonando un po’ la recitazione.

A generare l’accesa polemica che in queste ore sta infiammando il web, proprio il fatto che l’attrice abbia rifiutato un selfie con un fan, un po’ in linea con la scelta di mettere da parte l’attuale notorietà per dare spazio a un altro aspetto della sua vita. Al ragazzo in questione, che ha prontamente immortalato e pubblicato il video del rifiuto su Twitter, la cosa non è andata molto giù, così come nemmeno a tanti altri appassionati di Skam Italia, che si sono indignati sui social, accusando Benedetta di tirarsela. Inevitabile, quindi, anche la replica della ragazza, intervenuta su Instagram per dire la sua:

Mi dispiace e poi vorrei spiegarvi che era un momento di lavoro. Chi mi conosce lo sa come sono, lo sa chi ha avuto modo di conoscermi, di chiedermi una foto, di parlarmi. Non me la sono mai tirata perché non sono nessuno, faccio anche altro nella vita e non mi importa di sentirmi sto cavolo, anzi mi mette anche a disagio tutto questo perché non sono abituata e non è la mia vita.
Mi dispiace se ho dovuto dire “no” ad un ragazzo in un momento di lavoro, che uno shooting fotografico possa essere scambiato per un ridere e scherzare con i colleghi beh, non è così. Stavo in una piazza a fare delle foto con delle persone che dovevano ripartire. Mi dispiace se il dire no è passato con un ‘te la tiri, ti senti sto cavolo’. Mi dispiace perché non penso di meritarmelo. Mi sento a disagio delle volte se mi chiedono foto o videomessaggi perché penso ‘ma che ci fanno?’ comunque mi fa piacere e lo faccio, ma leggere certi messaggi mi fa chiudere ancora di più.

Che ne pensate?

COMMENTI