Stefania Orlando confessa cosa le manca (e cosa no) del Gf Vip 5

L'ex gieffina svela il suo pensiero sul coming out di Gabriel Garko e difende Alfonso Signorini

Dalia Marzo 21, 2021

Stefania Orlando manca Gf

Reduce dal Gf Vip 5, Stefania Orlando è ora pronta a tornare sul piccolo schermo in veste di conduttrice ma ha raccontato cosa le manca della Casa. È sempre stato questo il suo mestiere e ora, terminata l’esperienza nel reality di Canale 5, la bionda romana ha chiaro il suo futuro.

Intervistata da Vanity Fair, la Orlando ha fatto quindi un bilancio del percorso appena terminato e ha fatto il nome di Tommaso Zorzi come suo personale vincitore:

Se avessi potuto votare, avrei votato Tommaso. Per me è stata già una grandissima vittoria arrivare fino al podio, non avrei potuto sperare di meglio.

Nella Casa, il suo amico più caro è stato proprio Zorzi che sappiamo essere gay, aspetto sottolineato proprio da Alfonso Signorini come valore aggiunto. In quell’occasione però Stefania precisò che lei sceglieva gli amici secondo affinità, non orientamento sessuale:

Credo che Alfonso sia stato mal interpretato: la sua intenzione aveva un altro sapore, voleva evidenziare una certa affinità mia con il mondo gay, un’affinità innata e non cercata. Io non seleziono le persone, non sopporto chi dice “ho tanti amici gay”, ma neanche chi dice “ho tanti amici” perché io, ad esempio, ne ho pochissimi. Con Alfonso ci conosciamo molto bene, ed è ovvio che anche lui fosse d’accordo sul fatto che non si può scegliere una persona solo se è omosessuale.

La scorsa settimana, Stefania ha avuto un incontro con Tommaso e, a sorpresa, Gabriel Garko:

Ma niente, si è favoleggiato tanto di questo incontro sui social, ma è semplicemente successo che Tommaso è venuto a cena da me. Lo avevo visto anche a Milano la settimana prima. Il fatto che conosca anche Gabriel è un altro discorso.

Inevitabile dunque un commento sul coming out di Garko proprio nella Casa del Gf Vip:

È stata una bellissima pagina. Credo che Gabriel abbia sentito l’esigenza di fare coming out perché, evidentemente, si sentiva pronto a farlo: sono sempre a favore delle persone che decidono di liberarsi, anche se non credo che sia un obbligo.

Cosa manca del Gf Vip 5 Stefania Orlando? I lati positivi e negativi sono tanti. Ecco quali:

Dopo il Gf, la mia casa mi è sembrata piccolissima. Di notte mi alzavo convinta di entrare in confessionale e ogni tanto mi giravo per cercare la telecamera. […] Mi sono accorta che sui social, ormai, si scatenano polemiche per una virgola in più o in meno, quindi credo che farò molto presto un po’ di detox: vorrei allontanarmi un po’ dall’idea Grande Fratello, andare oltre.

Stefania oggi può godersi la tv e in questi giorni, è iniziata L’Isola dei Famosi 15 con Tommaso proprio tra gli opinionisti. La conduttrice ha però svelato che non prenderebbe mai parte al programma:

La commento perché c’è Tommaso, e la cosa mi stimola. Avendo preso parte a un reality, li vedo con altri occhi, anche se l’Isola è un mondo a parte, visto che devi mettere in campo la forza fisica e la resistenza. Non credo che avrei mai potuto farla: solo a guardare i naufraghi la prima puntata mi sentivo stanca.

Infine, Stefania ha svelato di esser pronta a tornare alla conduzione, il suo primo lavoro, proprio come capitato ad Adriana Volpe lo scorso anno:

Spero che la mia vita privata resti così com’è perché è perfetta. Per il lavoro, mi piacerebbe tanto tornare a condurre, avere un programma, una co-conduzione. Fare il mio lavoro.

COMMENTI