‘Temptation Island 7’, Antonio Martello e Annamaria Laino ospiti in radio muovono una critica alla trasmissione. E sulla tentatrice Ilaria Gallozzi…

Ludovica 8 Novembre, 2020

Radio

Annamaria Laino e Antonio Martello sono stati tra i protagonisti della settima edizione di Temptation Island. I loro percorso all’Is Morus Relais è stato tra i più turbolenti a causa della particolare vicinanza di Antonio con la single Ilaria Gallozzi. Al falò finale di confronto, dopo un acceso confronto, Annamaria ha deciso di dare un’altra possibilità alla loro storia d’amore e da allora sembra che tra loro tutto proceda a gonfie vele.

La coppia è stato ospite ieri di Non succederà più su Radio Radio per parlare della particolare esperienza vissuta nel reality di Canale 5. La Laino ha commentato il diverso l’approccio che, a suo dire, assumono solitamente i tentatori e le tentatrici:

Loro il ruolo lo fanno abbastanza bene, sia tentatrici che tentatori. Solo che i tentatori sono stati meno pressanti. La donna ha sempre quel pizzico in più di malizia, gli uomini sono più tontoloni e quindi ci cascano a queste tentazioni un po’ finte. Un interesse un po’ pompato a cui i nostri fidanzati sono cascati. I tentatori erano quasi amici, fratelli, hanno preso sottogamba il loro ruolo.

Antonio ha poi spiegato perché si è avvicinato così tanto alla single Ilaria:

Nel villaggio ho fatto io il ruolo del tentatore, mi sono creato delle situazioni perché sono entrato per un motivo. Dopo la mia separazione e dopo le stupidaggini del passaggio volevo maturare. Però all’interno del villaggio è tutto amplificato. Lì dentro metti in gioco tutto e mi sono voluto mettere in gioco fino all’ultimo. Però non ho mai oltrepassato l’asticella, ho sempre detto che un’altra come Annamaria non la trovavo. Ora ho raggiunto le consapevolezze che prima non avevo, a me è servito. Lei dalla mia testa non è mai uscita. Con Ilaria era una parte del gioco.

Annamaria ha poi palesato un suo dispiacere:

Mi sono messa alla prova anche io e mi dispiace non si sia visto in tv, va in onda quello che vogliono far vedere. Io avuto il mio tentatore, mi sono ubriacata, ho ballato. Mi è dispiaciuto che la trasmissione non abbia fatto vedere il mio lato ironico. Fare solo la parte della piagnone a me non è piaciuto tanto, non è stato solo quello. Magari questo non è andato in onda perché non era fondamentale per far capire a casa quello che stava succedendo. Mi è dispiaciuto però, non sono stata 20 giorni a piangere.

Antonio ha poi spiegato perché ha chiesto il numero ad Ilaria:

Ilaria mi piaceva, sicuramente tra le tentatrici non prendono ragazze pochi visibili. Non sono stato l’unico a dare i numeri. Abbiamo un gruppo whatsapp con tutti. C’è anche Ilaria su quel gruppo, ma non ci siamo mai contattati.

Ad intervenire è stata poi la Laino:

Giada lui vuole solo dire che i numeri se li sono scambiati tutti. Il suo numero comunque è bloccato, tu il numero della tentatrice non lo puoi tenere.

Antonio ha poi detto che, secondo il suo punto di vista, Ilaria è stata sempre abbastanza sincera nei suoi confronti:

Su alcune cose la vedevo sincera, su altre no. Quando mi parlava di alcuni argomenti che non si sono visti in tv mi è sembrata sincera.

Della stessa opinione non è stata la sua compagna:

Io gli ho sempre detto di no. Però ti posso dire che pure solo per una notte Antonio le sarebbe piaciuto. Faccio anche un appello alle tentatrici, alla fine della trasmissione che smettessero di fare il loro ruolo anche fuori, la smettessero di importunare.

Sulle segnalazioni delle ragazze che sostenevano di aver avuto delle liaison con Antonio mentre era impegnato con lei, Annamaria ha detto:

Quelle sono come i funghi. Antonio negli anni ha fatto avanti e indietro da casa di sua moglie e che in quei momenti, quando non era con me, che abbia fatto i fatti suoi a me non interessa. In quel periodo posso attestare con date e foto che lui non era con me. E’ vero pure che per due minuti di visibilità oggi si fa di tutto.

La coppia ha poi rivelato di desiderare un matrimonio ed un figlio:

E’ nei nostri pensieri sposarci e avere un bambini, semplicemente non è il periodo adatto adesso per il Coronavirus. Avevamo già pensato di sposarci dopo il mio divorzio.

QUI per ascoltare le loro parole.

Che ne pensate di queste dichiarazioni di Antonio e Annamaria e del loro amore ritrovato lontano dalle telecamere?

COMMENTI