‘Temptation Island 7’, Annamaria Laino richiede il falò anticipato al fidanzato Antonio Martello ma alla fine lo perdona e abbandona con lui il programma!

Martina 28 Luglio, 2020

Temptation - Annamaria Laino e Antonio Martello

Il viaggio nei sentimenti dei concorrenti della settima edizione di Temptation Island è quasi volto al termine e dopo il falò anticipato tra Ciavy Maliokapis e Valeria Liberati e quello tra Sofia Calesso e Alessandro Medici questa sera è toccato ad Annamaria Laino e Antonio Martello giungere alla resa finale dei conti.

A richiedere il confronto anticipato con il fidanzato è stata Annamaria, che dopo aver visto Antonio sempre più vicino e intimo con la single Ilaria, ha deciso di porre fine alla sua avventura nel reality show. Antonio, informato della volontà della fidanzata, all’inizio era convinto di non presentarsi, poi però ha deciso di raggiungerla al falò e prendendo la parola ha dichiarato:  “Penso di essere maturato in due settimane. Prima di entrare qui avevamo detto che ci saremmo messi in gioco. In 15 giorni ho capito tutti gli errori che ho fatto nel mio passato, tutte le mancanze che hai avuto. Ti dicevo che avrei recuperato e non ho mai fatto nulla“.

Annamaria profondamente dispiaciuta ha tuonato: “Guardami in faccia, mi hai ucciso. Hai fatto il porco per due settimane. Tieni il testosterone fino a qua. Ti sei innamorato in dieci giorni. Ho visto 50 minuti di video e stavate sempre insieme”. “Non ho mai superato il limite” ha tentato di giustificarsi Antonio, che poi ha proseguito: “Sono stato sempre chiaro con lei. Ieri ho sentito la tua voce e mi sono commosso”. E ancora Annamaria tra le lacrime ha continuato: “Io fuori ti ho sempre protetto, non ho mai detto niente a mia madre. Ma qui ti ha visto tutta Italia, non ti puoi difendere. Sei stato cattivo nei miei confronti. Sai che non ti ho fatto mancare niente. Tu mi hai tenuta solo perché non ti ho fatto mai mancare niente”.

Rivedendo insieme i video dei momenti vissuti da Antonio nel villaggio, Annamaria ha accusato il fidanzato di aver eluso le telecamere e i microfoni e soprattutto di aver allungato un po’ troppo le mani: “Le mani Antonio! Vedi? Tu sminuisci tutto, per te niente è importante! C*lo e te**e e non ci hai visto più!”. Nonostante l’uomo continuasse a sostenere che con la tentatrice parlava sempre della fidanzata, quest’ultima non sembrava dello stesso avviso: “Voi non avete parlato di problemi, avete parlato di sesso e di vedervi a Napoli! Tu mi vuoi far passare per pazza ma io non sono pazza!”. Ma Antonio ha tentato di giustificarsi e di spiegare alla fidanzata che la tentatrice lo avrebbe aiutato a capire molte cose: “Ho sempre detto che sei la donna della mia vita e che, in passato, ho dato troppe cose per scontate, lei mi ha aiutato a capire che su queste cose ho sbagliato. [..] Mi sono creato tutte le situazioni per capire se davvero amo e voglio stare con questa donna, altrimenti la lascio”. “Dovevi pensarci prima. Io sono venuta qui innamorata di te e tu no” ha chiosato Annamaria.

Dopo un lungo confronto, la donna in lacrime sembrava voler uscire dal programma senza il fidanzato: “Sono stati i 12 giorni più brutti di sempre. Sono entrata con tanto amore, ho cercato di metter su una vita, una casa e volevo che lui se ne fosse reso conto prima. Io ci ho creduto, gli ho dato modo di giustificarsi ma non voglio uscire da qui e pensare che ti senti con qualcuna su Instagram”. “Ma io te lo dimostrerò, io ho capito dove ho sbagliato, gli errori che ho fatto in passato non li farò più! Io non ho mai pensato di poter uscire di qui senza di te. Se non avessi fatto questo percorso non avrei capito tutto questo!” ha replicato Antonio pronto invece ad uscire con la sua dolce metà dal reality show. “Lui mi dovrebbe lasciare andare” ha dichiarato sul finale Annamaria che dopo tante parole ha invece deciso di dare una nuova possibilità al suo amore per Antonio.

QUI, QUI, QUI e QUI i video del confronto tra loro. E voi cosa ne pensate di questo falò?

COMMENTI