‘Temptation Island 7’, Valeria Liberati annuncia il ritorno di fiamma con Ciavy Maliokapis e ne svela tutti i retroscena

Titta 14 Agosto, 2020

È stata indubbiamente tra le coppie più discusse della settima edizione di Temptation Island quella composta da Ciavy Maliokapis e Valeria Liberati: il loro scopo nel programma era fare chiarezza sui sentimenti del pr romano, ma una volta giunti in trasmissione era stata Valeria a mettere in dubbio i suoi sentimenti e ad avvicinarsi al single Alessandro Basciano, tanto da spingere il Maliokapis a richiedere il falò di confronto anticipato.

Nell’incontro con Filippo Bisciglia a un mese di distanza dalla fine del programma, i due avevano raccontato poi di essersi rivisti e, mentre Ciavy aveva accennato di un riavvicinamento in corso bloccato solo dalla paura della bionda romana dei giudizi altrui, la Liberati era sembrata ferma sulla sua posizione di non ritornare sui suoi passi e non concedere all’uomo un’altra possibilità.

Dopo diverse segnalazioni degli utenti del web, però, è arrivato poche ore fa a sorpresa l’annuncio della giovane mamma, che ha comunicato ai suoi follower, attraverso delle storie sul suo profilo Instagram la decisione di riprovarci con il suo compagno:

Alcune persone potranno pensare che io sia incoerente, però mi stava a cuore dirvi in prima persona come stanno ad oggi le cose… Usciti da Temptation abbiamo avuto modo di parlarci più volte di dichiarare l’uno all’altra quanto il nostro percorso sia servito ad entrambi. Sono una donna diversa. Sono una donna che non accetterebbe mai più nessun tipo di vincolo e restrizione. L’amore per me stessa verrà sempre prima di tutto, ma sono anche una donna che ha ricevuto tanto amore da questa persona che a sua volta ha imparato tantissimo da questa esperienza. Capire i nostri errori e il male che ci siamo fatti in questo momento è la cosa più importante. In questo periodo ho avuto modo di rivedere in lui quello che era un tempo. E non mi sento di vivere il resto della mia vita con un grande rimpianto, cioè quello di non averci riprovato! Il tempo darà tutte le risposte a me, a lui e a tutti voi!

La giovane ha poi risposto anche a diverse domande dei follower, svelando nel dettaglio alcuni retroscena di questo ritrovamento:

Io e Ciavy ci stiamo riprovando perché penso sia la cosa più giusta dopo quattro anni, quasi cinque di storia. Il tempo ci darà tutte le risposte, sia a me che a lui. (…) Credo nell’amore e credo anche che quando ti rendi conto che stai perdendo definitivamente una persona, capisci quanto la ami.

Valeria ha rivelato qual è stata la reazione del suo fidanzato quando gli ha annunciato la sua scelta:

Non se lo aspettava, è stato felicissimo, anche perché è da quando siamo tornati a casa che lui non ha mai smesso, nemmeno un giorno, di dimostrarmi quello che sono per lui.

E cosa, secondo lei, l’ha spinto a cambiare nei suoi confronti:

Ha ammesso le sue colpe, abbiamo parlato in questo periodo, tantissimo. Vedo una persona che ha capito dove ha sbagliato, vedremo con il tempo (…). Per la prima volta in cinque anni ha avuto la paura di perdermi, cosa che non era mai successa perché io gli ho sempre dimostrato e gli ho sempre dato sicurezze. (…) Noto dei cambiamenti in lui, altrimenti non ci avrei riprovato! Anche perché io, come ho già detto a lui, una cosa che vedo, per me è out! (…) In tanti mi state dicendo che le persone non cambiano: io penso che quest’esperienza sia servita tanto sia a lui che a me, per capire tante cose, cosa andava cambiato nel nostro rapporto. Lo abbiamo capito!

Oltre a spiegare come ha vissuto sua figlia il loro allontanamento, la Liberati si è detta assolutamente convinta dell’impossibilità di ritornare al rapporto di sempre col suo compagno:

Assolutamente no! Perché io esco da quel programma cambiata: mi amo e non permetterò mai a nessuno di trattarmi come prima! (…) Come ho già detto io non voglio vivere con il rimpianto di non averci riprovato. Vi assicuro che Ciavy ha anche dei lati belli, sennò sarei stata una pazza!

E a voi vi aspettavate per loro questo epilogo?

COMMENTI