‘Uomini e Donne’, Fabrizio Baldassarre racconta come è nata la storia d’amore con Muriel Bassi: le sue parole

Melissa 28 Novembre, 2019

Fabrizio Baldassarre

Abbiamo conosciuto Fabrizio Baldassarre quando nel 2017 ha sceso le scale per corteggiare Sabrina Ghio ma nonostante la, simpatica reciproca, la loro conoscenza è volta ben presto al termine e Fabrizio è stato eliminato dall’ex tronista. L’hairstylist però non ha perso le speranze nel cercare il vero amore a Uomini e Donne ed è ritornato nel programma durante la scorsa stagione scegliendo di conquistare il cuore di Angela Nasti. Anche questa volta però la frequentazione tra i due ragazzi è naufragata e Baldassarre, per la seconda volta, ha abbandonato il dating show da solo.

Agli occhi di Fabrizio però sembra non essere sfuggita la presenza in studio di Muriel Bassi, corteggiatrice del tronista dell’epoca Andrea Zelletta, che è oggi diventata a sorpresa la sua fidanzata (ve lo abbiamo annunciato in QUESTO articolo).

Ai microfoni di CoomingSoon.it, l’ex corteggiatore ha ripercorso le sue esperienze nel noto dating show di Canale 5:

All’interno del programma non è uscita proprio al cento per cento la mia personalità ma questo non so perché. Sicuramente per varie dinamiche che ci sono all’interno anche un po’ per timidezza, non lo so. Quello che so è che sicuramente potevo dare molto ma molto di più. […] La prima volta che sono andato mi è arrivata una chiamata e non c’ho pensato più di mezzo secondo. Era un’esperienza che volevo vivermi, vivo costantemente di questo, quindi le nuove esperienze mi gasano sempre.

L’hairstylist ha parlato della conoscenza nata con Sabrina della quale però ha ammesso di non essersi mai invaghito particolarmente dal punto di vista estetico:

La prima volta quando sono sceso non sapevo ci fosse Sabrina perché sono andato a fare i provini, dopo due ore mi avevano preso e e dopo due giorni sono sceso quindi non la conoscevo. Sono andato sui social e me la sono andata a vedere un pochino per capire chi fosse. Dal momento che l’ho conosciuta ho trovato davanti a me una donna molto matura e molto divertente quindi ci siamo trovati subito in sintonia. La cosa che mi frenava un pochino, io sono molto esteta, ed esteticamente non era proprio il mio prototipo di ragazza quindi ho cercato di andare oltre ma non ce l’ho fatta. Non ce l’ho fatta anche perché lei ad un certo punto mi mise alle strette chiedendomi se mi vedevo fuori dal programma con lei e io dopo sei esterne non ero sicura di questo quindi, sono stato il più sincero possibile, e le ho detto di no.

Con Angela invece, dopo diverse uscite insieme, ha dichiarato di aver iniziato a notare la differenza anagrafica…

Di Angela invece mi aveva colpito molto il lato estetico quindi quando mi hanno chiamato per scendere fino a lì non avevo dubbi. Nelle prime esterne ci siamo trovati benissimo, aveva un bel carattere peperino, sembrava anche più grande dell’età che ha però andando avanti riscontravo sempre di più la troppa differenza di età quindi mi è un po’, diciamo, calata la situazione. Non c’era troppa empatia tra di noi, cosa che inizialmente un pochino avevo riscontrato ma più andava avanti e più scemava la cosa. È successo che sono andato via dalle esterne mi sembra due, tre volte e giustamente lei ha pensato bene di continuare il suo percorso con altre persone. […] Finché sono vero e non mi metto filtri davanti vuol dire che andava bene così cioè io ero quello quindi dovevo continuare per la mia strada. Io sono dell’idea che se una cosa va bene, va bene, se non va bene vuol dire che non deve andare.

A proposito del percorso della Nasti a Uomini e Donne, Fabrizio ha detto la sua sulle polemiche che l’hanno vista protagonista dopo la scelta e l’immediata rottura con Alessio Campoli (QUI i dettagli dei sospetti che aleggiano intorno all’ex tronista):

Io non penso che Alessio sia stato una scelta di comodo poi quello che è successo dopo fuori dagli studi non lo so perché non l’ho più vista né c’ho mai parlato però penso che lei era presa veramente da Alessio anche perché lui è comunque un ragazzo sveglio, simpatico, si sono trovati bene. Lui è un pochino più grande ma avevano più o meno la stessa maturità quindi penso che non sia stata assolutamente una scelta di comodo… forse la scelta di comodo era più Luca (Daffrè, ndr), boh!

Da qualche tempo l’ex corteggiatore sembra aver trovato finalmente l’amore accanto a Muriel che ha conosciuto proprio durante la sua esperienza nella trasmissione di Canale 5

Parto dagli studi… la vidi e dentro di me dissi: “Prima o poi io questa ragazza la dovrò conoscere” e finisce là. Succede che questa estate mettendo una foto verso i primi di agosto ero in vacanza ad Ibiza e metto una foto con un’amica che abbiamo in comune su Instagram e lei commentò facendo degli apprezzamenti quindi dico: “Ca**o, mo le scrivo subito!“. […] Io ancora non ero sicuro di partecipare al programma che sono andato a fare dopo quindi mi ci sono iniziato a scrivere però la volevo proprio sentire quindi ci siamo sentiti subito per telefono e subito è scattato qualcosa. Solamente che io dopo un po’ sono venuto a conoscenza della mia partecipazione a Temptation Island e non sapevo che dirle, non glielo potevo dire ovviamente quindi le ho detto avremmo dovuto smettere di sentirci per un periodo perché io non potevo essere presente, non dicendole cosa stessi andando a fare ma lei aveva già capito tutto. Aveva capito che dovevo fare qualcosa, aveva capito che ci sarebbe stato un seguito come lo avevo capito io perché lei mi disse: “Tu fai quello che devi fare, tranquillo, io ti aspetto“. Io quindi ho fatto le mie cose, ho fatto questa nuova esperienza e una volta uscito da Temptation Islandabbiamo ripreso a sentirci. Io sono andato a Milano dopo un po’, ci siamo incontrati, siamo stati tre giorni insieme e non era come stare insieme ad una ragazza “normale”: non era una semplice conoscenza o una semplice notte, avevamo sentito entrambi che c’era qualcosa di diverso da subito. Inizialmente questa cosa ci ha messo un po’ di paura anche perché io ero single da due anni, lei idem però siamo andati avanti. Fino ad oggi è sempre stato un crescere di emozioni: lei è unica, veramente.

Una storia d’amore per la quale, seppur nata da poco tempo, ha ammesso che non rinuncerebbe nemmeno se gli fosse proposto di diventare il nuovo tronista: “No ora come ora no, mai. Non avrebbe senso“. Accanto alla felicità per la ritrovata stabilità sentimentale, c’è anche l’eccitazione per i nuovi progetti futuri:

Tantissimi, ogni mese più o meno mi parte qualche treno. Io il mio lavoro, la mia stabilità fortunatamente ce l’ho però sono uno che deve vivere sempre di qualcosa di nuovo. Ogni tanto mi parte la para che devo fare il tatuatore poi il dj: sono hobby che coltivo da piccolo e mi danno sempre quell’energia nuova per andare avanti però ho un progetto con dei miei amici futuri soci, che stiamo sviluppando e da qui a cinque anni spero che riusciremo a realizzare questo sogno.

Potete vedere l’intervista QUI.

E voi che cosa ne pensate? Vi piacciono Fabrizio e Muriel insieme?

COMMENTI