‘Uomini e Donne’, Jessica Antonini confessa un dettaglio choc sul suo passato. Poi svela a che programma le piacerebbe tanto partecipare

Dalia 7 Dicembre, 2020

Uomini e Donne - Jessica Antonini

Il percorso di Jessica Antonini a Uomini e Donne è stato più che lineare. La tronista ha mostrato sin da subito un forte interesse verso Davide Lorusso e infatti, il ragazzo si è poi rivelato la sua scelta.

Oggi, a distanza di due mesi da quel momento, i due si vivono la loro storia lontani dai riflettori. In particolare, Jessica ha rilasciato un’intervista a IlGiornale.it in cui ha raccontato alcuni aneddoti della sua vita passata e presente.

Già a Uomini e Donne, la ragazza aveva raccontato della sua vita non sempre facile, soprattutto quando – giovanissima – è scappata di casa per dormire fuori casa a Milano:

Appena arrivata ho iniziato a distribuire i miei cv, ma passata l’euforia mi sono resa conto di quanto fosse brutta la mia situazione. Dormivo in stazione Centrale e la sera c’è da aver paura. Ricordo che una sera mi si avvicinò un poliziotto che, vedendomi lì, mi chiese cosa ci facessi. Al mio rifiuto di tornare a casa dai miei, mi offrì di mettermi vicino all’ingresso della polizia. Dopo molte notti in stazione, mi sono presentata a un colloquio per fare la commessa in un negozio di Piazza Cinque Giornate. Al rifiuto di assumermi della responsabile, sono scoppiata a piangere e ho iniziato a sfogarmi con lei. A quel punto, è uscito il direttore al quale ho iniziato a raccontargli tutto. Non ci credeva nemmeno lui, ma mi ha dato fiducia. Quando sono tornata nel pomeriggio non solo mi ha fatto firmare il contratto, ma mi ha anche anticipato l’intero stipendio del mese. Una persona davvero speciale. Da quel momento la mia vita ha poi ingranato e le cose sono andate sempre meglio.

Jessica, però, è oggi mamma e donna realizzata e si sta godendo la sua relazione con Davide. Convivenza? “Per il momento nessuna convivenza, è presto. Io ho già corso, ora do tempo al tempo“, ha replicato l’ex tronista.

Il fatto che Davide lavori in discoteca non preoccupa molto la Antonini che ripone piena fiducia in lui:

Devo dire che all’inizio mi infastidiva molto, ma poi ho imparato a conoscerlo. Certo, la prima sera che è uscito per andare a lavorare nel locale di Iannone per poi tornare la mattina dopo, sono stata tutto il tempo con l’ansia. Poi però è tornato, sottolineo sobrio perché non beve, e in quel momento ho capito che potevo fidarmi.

Infine, parlando dei loro progetti futuri, la coppia non ha escluso eventuali partecipazioni televisive nei programmi di punta:

Vorrei tanto partecipare al Grande Fratello, mentre Davide a Pechino Express, anche se per le sue fisse con l’alimentazione lo credo impossibile!

COMMENTI