Uomini e Donne: l’opinione di Chia sulla puntata del 13/09/21

Chia Settembre 13, 2021

Se ci volevano far rimpiangere l’estate già alla prima puntata, direi che ci sono riusciti alla grande. E se chi ben comincia è a metà dell’opera, a ‘sto giro siamo proprio rovinati.

Ebbene sì. Oggi la nuova stagione di Uomini e Donne ha preso il via mostrandoci la 71enne Gemma Galgani che – ad un anno dal lifting che “mi ha dato molte soddisfazioni, mi ha cambiato la vita perché mi ha ridato quel sorriso che un po’ si era spento e mi ha trasmesso più sicurezza“, il secondo step dopo l’esordio dal dentista – ha ben pensato di dedicare l’estate al restauro di labbra e décolleté. Perché “l’appetito vien mangiando“. Non fa una piega, insomma. Non più, almeno.

E la parte migliore della puntata non è manco stato lo zoom su quella bocca che pareva essere stata improvvisamente colpita da un herpes né il primo piano di quelle bocce da ventenne installate sul petto ossuto della di lei nonna, no.

La parte migliore è stata lo stridio delle unghie sugli specchi mentre cercavano di far passare un mero atto di vanità tardiva come “una scelta coraggiosa“. Una “nuova sfida“. Una “prova contro me stessa“.

Sia ben chiaro, io non ho NULLA contro la chirurgia estetica. Niente, zero, nada de nada. Stare bene con se stessi è importantissimo, e se c’è un difetto fisico che ci mette a disagio è comprensibile il desiderio di fare una gitarella dal chirurgo. Ma siamo onesti, dai. I complessi non arrivano improvvisamente a 70 anni, i complessi se li hai li hai da mooolto prima. Non nascono certo da una manciata “di incontri andati male” in un programma tv e – soprattutto – vanno risolti per sentirsi meglio davanti allo specchio, mica per far rosicare su Canale 5quella bionda malefica” di Tina Cipollari. Che Gemma tanto perculava, in passato, sentendosi migliore solo perché totally nature. Salvo poi finire per emularla così pedissequamente da sorpassarla abbondantemente nella scalata alla plastificazione totale. E con irrecuperabile scarto, ormai.

E per fortuna che c’era almeno Tina, in quello studio, a sottolineare il messaggio sbagliatissimo che stava passando. Perché tra Gianni Sperti che “non possiamo non considerare che gli uomini guardano il seno delle donne” e Maria De Filippi che paragonava quelle installazioni posticce ad un taglio di capelli che “uno li porta lunghi e un altro corti, è una scelta” iniziavo a perdere le speranze.

Come mai non ci hai pensato prima?” era l’unica domanda sensata da porre alla Galgani oggi. Perché – mentre inquadrano la versione nostrana della mamma di Stifler che ammicca ai 47enni – quello che vedo io è soltanto una signora anziana che da tempo ha perso completamente la lucidità, immolando la sua intera esistenza alla lucetta rossa. E nonostante ribadisca a gran voce che “io non sono cambiata, sono rimasta quello che ero, con gli stessi valori, principi e desideri. Ho solo aggiunto qualcosa in più che mi faccia sentire meglio“, della donna che avevamo conosciuto il 6 gennaio 2010 non è rimasto che uno sbiadito ricordo. E un eloquente collage su Nuovo tv, certo.

Che poi passi il lifting, alla fine il risultato era stato buono, non le aveva stravolto i lineamenti e ancora ancora ci poteva stare. Ma vogliamo parlare del risultato finale di tutto ‘sto casino? Una roba oscena, completamente innaturale e che stona tantissimo con quel collo rugoso che si ritrova tra le bocce e il viso tirato. Senza pensare al fatto che s’è rifatta le poppe per “fare strage di cuori“, e manco il tempo di dirlo che s’è presa il palo pure del 91enne.

Capiamoci. Se per trovare un uomo fosse indispensabile cambiarsi i connotati saremmo già diventate un esercito di donne gatto. Poco ma sicuro. E se per riuscire ad uscire da un periodo difficile si dovesse passare necessariamente dal chirurgo dovrebbero smaltirci tutti nel bidone della plastica. I due nuovi tronisti umili, timidi e ZemBliGi (Queen Mary lo diceva che si era stufata dei cliché, no? Anvedi che scelte innovative ha fatto, a sto giro!) per primi, pore stelle.

Facciamoci coraggio, va, che qua il disagio è appena (ri)cominciato.

Video dalla puntata: Puntata interaTina e il suo inizio scoppiettanteTina all’inseguimento di GemmaGemma e le sue nuove labbraL’incontro tra Tina e GemmaGemma e il suo nuovo senoTina: “Gemma avresti dovuto rifare il naso non il seno…”Matteo è il nuovo tronistaMatteo: le prime paroleL’ingresso delle corteggiatriciJoele è il nuovo tronistaJoele: le prime paroleAlessandro si presenta

Video inediti: Matteo prima della primaJoele prima della prima

COMMENTI