Benedetta Mazza e Stefano Sala a ‘Verissimo’ parlano del loro rapporto (e di Dasha Dereviankina): ecco le loro parole!

Di Stefania - 15 dicembre 2018 18:12:10

Verissimo - Stefano Sala e Benedetta Mazza

Nella puntata di Verissimo dedicata alla finale del Grande Fratello Vip 3, c’è stato anche un momento dedicato all’amicizia speciale tra Stefano Sala e Benedetta Mazza.

La loro intesa crescente ha tenuto incollati molti fan, che si sono appassionati alle loro vite e sperano di vederli in futuro come una vera coppia. L’unico ostacolo (non di poca rilevanza) al momento è la situazione sentimentale del modello dagli occhi di ghiaccio: lui, infatti, è ancora legato alla collega Dasha Dereviankina, giovane 24enne di origini ucraine, che è al suo fianco da circa un anno.

I loro percorsi singoli sono stati ricchi di emozioni, che gli hanno permesso di mettere a fuoco elementi importanti della loro vita. La persona più importante per Sala è sicuramente la sua piccola Sofia, frutto dell’intensa passione con la modella brasiliana Dayane Mello, con cui oggi ha trovato un equilibrio fondamentale per la crescita della loro bambina, ed è proprio per lei che ha deciso di partecipare al reality show di Canale 5.

E’ stato bello rientrare. Ho visto Bubi per pochissimo in Casa, poi la notte sono corso in albergo a svegliarla e stare con lei. Il giorno dopo l’ho accompagnata in stazione, però le ho promesso che stasera torno a casa per fare l’albero e scrivere la lettera a Babbo Natale. Con Dayane all’inizio non è stato facile, però per il bene di mia figlia abbiamo cercato un equilibrio. Alla fine, io e lei ci vogliamo molto bene e vogliamo solo il meglio per la nostra piccola. Poi la mia famiglia è stata straordinaria, ci ha aiutato tantissimo. Provengo da una famiglia bellissima, che mi ha sempre supportato. W le nonne! La mamma era contentissima, era tutta presa bene, con tutte quelle luci e i riflettori si è sentita una star anche lei. L’ho sentita e sta bene, le voglio un bene dell’anima.

Qual è adesso la sua situazione con la sua compagna Dasha? Lui prova a spiegarla alla Toffanin così:

In teoria lo è ancora. Ci siamo sentiti subito al telefono, abbiamo chiarito brevemente, ma dobbiamo ancora parlarci. E’ una situazione risolta, adesso va tutto bene. Al momento mi sono agitato, ma adesso sta bene. Non è incinta. Quando ho aperto il telefonino ho letto di tutto. Lei mi ha seguito, si è innervosita parecchio, le ho dato delle spiegazioni. Io sono entrata nella Casa a cento all’ora, volevo scoprire Stefano Sala, non pensavo ad una relazione, ho visto questa bella ragazza che è Benedetta, che mi dava delle attenzioni, che le davo anche io e ho preso tutto con leggerezza. Facevo sempre grattini, anche a Giulia, ad Andrea, addirittura a Walter. Con Dasha dobbiamo ancora guardarci negli occhi, spero mi perdoni, ma io voglio capire cosa desidero per me stesso. Per farlo ho bisogno di vederla. Io ho un sentimento per lei.

Benedetta, invece, ha varcato la porta rossa per vivere una nuova esperienza, dopo aver già partecipato ad altri programmi televisivi italiani, come Pechino Express e Tale e Quale Show. Ad incuriosire sono le sue vicende sentimentali passate, accomunate tutte dallo stesso epilogo, ma lei non smette di credere nell’amore vero.

E’ una frase forte. Tutti nella vita hanno bisogno di qualcosa, ma essere necessari è diverso. Tante volte mi sono sentita importante, ma mai indispensabile. Ho scelto tutto io nella mia vita, sono sempre stata libera e senza limiti, a volte anche piuttosto solitaria. Sento questo senso di solitudine, che mi porta una malinconia importante. Quindi nella Casa tutto questo è venuto meno e mi sono sentita parte di qualcosa. Poi in amore non sono mai stata molto fortunata, ma come tanti altri in realtà. Ho ancora qualche anno (ride, ndr). Con Matteo Branciamore ho avuto una storia di quattro anni, mentre con Pablo Daniel Osvaldo è stata una storia breve, seppur intensa. Siamo stati insieme circa cinque mesi, ma ne abbiamo passate tante. Per lui ho lasciato tutto e sono andata in Argentina, anche se non è durata molto. Dentro di me sono una folle inconsapevole.

Ha sempre avuto le idee più chiare sul legame con il suo compagno di avventura, e ad oggi ci tiene a ribadire la sua posizione nei confronti di questa storia.

E’ strano una volta usciti dalla Casa, sembra di essere in un’altra dimensione. La nostra amicizia è intatta. No non stiamo insieme, Stefano è fidanzato, io vado per la mia strada. Io ci sono come amica. Non siamo come fratello e sorella. Il nostro rapporto è bellissimo, lo sosterrò sempre. Lui ha delle cose da risolvere, io ho la mia strada da percorrere. Non si può parlare d’amore, la nostra è un’amicizia speciale. Oggigiorno si è perso il valore della parola bene, si da grossa importanza alle storie d’amore. Questo rapporto ci ha dato talmente tanto bene, che ci resterà per sempre. Non ci siamo creati aspettative, per certi versi siamo stati discutibili, perché lui ha una compagna, mentre io sono sola, ma l’importante è il nostro legame.

Alla domanda della conduttrice veneta, su cosa accadrebbe se Stefano la chiamasse per dirle di essere single e di voler intraprendere una relazione con lei, non sa dare una risposta, ma a fornirle un suggerimento è proprio il diretto interessato, che, conoscendola bene, ipotizza un suo ragionamento.

Impara a stare da solo e quando diventerai più equilibrato vedremo.

L’ex professoressa de L’Eredità è stata molto bersagliata dalle critiche per il suo aspetto fisico molto florido e “burroso”, come spesso è stato definito nella Casa. Fra tutti Eleonora Giorgi si è lasciata andare a delle esternazioni poco felici, prontamente ritrattate (QUI il post in cui ve ne abbiamo parlato). E’ una questione vecchia, però, che risale ai tempi della sua partecipazione a Miss Italia 2008, dove si è classificata al quarto posto. In quell’occasione, venne invitata a dimagrire per incarnare i canoni estetici richiesti dalla moda, ma la sua reazione contraria risaltò agli occhi di tutti, che hanno sposato la causa delle modelle curvy.

Io ho alzato la mano contro la giuria perché mi è stato detto di dimagrire e sono stata resa bandiera di questo movimento. L’anno seguente è stata istituita la fascia curvy e la cosa mi ha reso molto orgogliosa. Certi argomenti devono essere trattati con una certa intelligenza e spesso non è capitato. Con Eleonora Giorgi mi è dispiaciuto molto. In puntata non abbiamo avuto modo di chiarirci, poi ho visto che ha fatto delle precisazioni sui social, ma va bene così. Io amo mangiare, sono sicura di me e sto bene. Potrei dimagrire qualche chilo, ma non penso che sia una cosa fondamentale, sto bene nel mio corpo. Non penso di essere una culona, così come sono stata definita, ma il problema non sono, ma gli altri che lo hanno detto.

QUI, QUI, QUI e QUI il video.