Aida Yespica a Storie Italiane: “A 7 anni ho subito un abuso”

La modella venezuelana ha raccontato di essere stata violentata e di aver rimosso l'episodio dai suoi ricordi per molto tempo

Ludovica Settembre 20, 2021

Aida Yespica è stata ospite questa mattina di Eleonora Daniele a Storie Italiane. La modella ha raccontato un episodio del suo passato che ha avuto delle gravi ripercussioni per tutta la sua vita. Aida  ha subito un abuso quando era molto piccola. Aveva solo sette anni quando un amico di famiglia l’ha violentata. Da allora i ricordi si sono affievoliti per la venezuelana, per poi riaffiorare solo molti anni più tardi.

Tra le lacrime, la Yespica ha raccontato il trauma che ha cambiato per sempre la sua esistenza:

Avevo rimosso e nel 2016 mi sono arrivati tutti i ricordi ascoltando una donna che aveva subito delle violenze. Non c’è una medicina e non c’è giustizia. Non ho saputo più nulla di questa persona perché sono arrivata in Italia a 17 anni. Era una persona che frequentava la mia casa, un amico di mio padre. Sono passati 32 anni e vado avanti per mio figlio.

La modella, che recentemente ha sfilato sul red Carpet del Festival di Venezia, ha ammesso che quanto le è successo ha influito molto sulla sua attuale vita sentimentale. Aida ha infatti difficoltà ad instaurare relazioni durature proprio a causa dell’episodio raccontato ai microfoni di Storie Italiane:

Non riesco ad avere un rapporto come si deve. Non è facile, la mia vita è stata strappata, mi dispiace per le persone che ho amato. Una cicatrice che mai si chiuderà.

COMMENTI