‘Amici Speciali’, terza puntata: 3 sfide a squadre e otto concorrenti eliminati: ecco chi sono i quattro finalisti!

Luana 30 Maggio, 2020

Amici Speciali

E’ appena terminata la semifinale di Amici Speciali, la versione del tutto nuova di Amici di Maria De Filippi che ha visto sul palco alternarsi i più grandi talenti che hanno fatto parte della scuola più famosa d’Italia. Come ormai di consueto la padrona di casa Maria De Filippi ha introdotto – per la prima volta da quando è iniziata l’emergenza coronavirus con il supporto di 90 ragazzi tutti aspiranti allievi che hanno partecipato come pubblico, proveniente esclusivamente dal Lazio e disposta in studio a distanza di sicurezza le speaker radiofoniche, Alessandra Celentano, Rudy Zerbi e Beppe Vessicchio prima di presentare le due squadre in gara, ovvero la squadra bianca composta da Michele Bravi, Giordana Angi, Gaia Gozzi, Random, Andreas Muller e Alessio Gaudino e la squadra blu che vede come protagonisti i The Kolors, Irama, Alberto Urso, Gabriele Esposito, Umberto Gaudino e Javier Rojas. Anche questa sera tutti i talenti si sono esibiti sotto gli occhi dei giurati Gerry Scotti, Sabrina Ferilli, Giorgio Panariello ed Eleonora Abbagnato, anche se ad approdare alla serata finale saranno solo in quattro.

La prima novità della serata è che a decidere chi si esibirà della propria squadra e di quella avversaria saranno i due vincitori delle due precedenti puntate, ovvero Alessio Gaudino e Alberto Urso e ad aprire la partita è stato il ballerino Umberto con un passo a tre contro Giordana che ha interpretato il suo nuovo singolo Amami adesso. Dopodiché è toccato a Michele Bravi con il suo nuovo singolo La breve vita dei coriandoli seguito dal ballerino Gabriele, mentre la terza e ultima sfida della prima manche ha visto protagonisti i The Kolors con il loro ultimo pezzo Non è vero e Alessio Gaudino che ha interpretato un quadro del coreografo Giuliano Peparini. 

Dopo la prima partita i Blu essendo il leggero svantaggio sugli avversari hanno deciso di giocarsi la Magic Ball, ovvero tutta la prima manche in un unica prova e a giocarsela sono stati i The Kolors insieme ad Irama con il brano Numb dei Linkin Park contro Gaia e Giordana che hanno interpretato La cura di Franco Battiato e ad avere la meglio sono state proprio quest’ultime che hanno permesso quindi alla propria squadra di sbloccare tre apparecchiature per la terapia subintensiva per l’Italia prima di eleggere il primo finalista, ovvero Michele Bravi che ha colto l’occasione per ringraziare – con la voce rotta dall’emozione – la De Filppi per avergli permesso  cantando di colmare il vuoto che ha dovuto affrontare nell’ultimo anno per via di un incidente che lo ha coinvolto: “Io non amo molto parlare ed è la ragione per cui preferisco sempre cantare. Se io penso a me l’anno scorso, questo giorno un anno fa, c’era davvero solo il silenzio e tu sei stata la prima persona che mi ha chiesto di cantare quando tutti gli altri insistevano a chiedermi come stavo”.

La seconda partita invece si è aperta con la sfida tra Alberto che ha cantato la sua cover Quando quando quando e Andreas che si è esibito in una coreografia di gruppo. E’ stata poi la volta di Gaia con il suo brano Chega contro Irama che ha portato sul palco la sua reinterpretazione in italiano della colonna sonora del film Armageddon, seguiti da Random con il suo singolo Sono un bravo ragazzo un pò fuori di testa contro il ballerino cubano Javier Rojas. Anche in questo caso si è optato per la Magic Ball e a deciderlo sono stati i Bianchi che hanno schierato Gaia, mentre i Blu hanno risposto con Irama e entrambi sono stati giudicati dal maestro Vessicchio che ha premiato l’esibizione del cantante che ha cosi permesso alla sua squadra di sbloccare 26.000 tamponi, oltre a diventare il secondo finalista.

E’ stato il televoto – il cui ricavato andrà alla Protezione Civile – invece a decretare la squadra vincente della terza manche che è stata aperta da Gaia con un mashup contro Umberto che ha ballato una coreografia di gruppo sulle note di ‘O sarracino. A seguire Javier in un assolo di danza classica che si è sfidato con la Angi che ha interpretato  un brano tratto dal celebre film La Vie en rose. Dopodiché si sono esibiti il ballerino Alessio con un bellissimo quadro su Caravaggio contro Alberto che ha deliziato il pubblico con L’Ave Maria di Schubert, seguiti da Random con una versione tutta sua del brano L’Essenziale di Marco Mengoni contro Gabriele. L’ultima sfida ha visto invece protagonisti i The Kolors contro Andreas e il televoto ha decretato la squadra bianca vincitrice che ha eletto come terzo finalista Alessio Gaudino.

Il quarto e ultimo finalista invece è stato scelto direttamente dagli altri tre finalisti che hanno optato per i The Kolors che si giocheranno quindi la vittoria con Alessio, Irama e Michele nella puntata che andrà in onda venerdì prossimo.

E voi cosa ne pensate? Avete seguito la puntata?

COMMENTI