Bridgerton, confermate anche la terza e la quarta stagione? Parla la produttrice Shonda Rhimes

La serie Netflix di grande successo è attualmente in produzione per la sua seconda stagione

Luisa Aprile 13, 2021

Bridgerton

Bridgerton è stata rinnovata per la terza e la quarta stagione. La serie tv Netflix, ispirata alla saga best seller di Julia Quinn, ha riscosso grande successo e la seconda stagione è in fase di produzione.

A confermare la notizia del rinnovo di altre due stagioni è la produttrice Shonda Rhimes. Sul profilo Instagram Shondaland è stato pubblicato il seguente post.

Le parole nella didascalia sono: “Questo autore è lieto di condividere con voi la più gioiosa delle notizie, cari lettori.” Inoltre, la foto è un annuncio di Lady Whistledown.

Stimati membri della Ton,
Sembra che abbiamo un annuncio piuttosto speciale. Bridgerton tornerà per la terza e la quarta stagione. Questo autore dovrà acquistare più inchiostro…
Cordialmente,
Lady Whistledown

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da shondaland tv (@shondaland)

La produttrice ha aggiunto:

Dalla prima volta che ho letto la deliziosa serie di Bridgerton di Julia Quinn ho capito che si trattava di storie che avrebbero catturato il pubblico. Certo, questo adattamento non sarebbe il successo che è senza i contributi dell’intero team di Shondaland. Questo doppio rinnovo è un forte segnale di fiducia verso il nostro lavoro e sono incredibilmente grata a Netflix come partner produttivo. Betsy ed io siamo entusiaste per l’opportunità di continuare a portare il pubblico di tutto il mondo nell’universo di Bridgerton.

Ottime notizie quindi per i fan della serie, dopo l’amaro annuncio dell’attore Regé-Jean Page. Simon, il Duca di Hastings, ha infatti abbandonato il cast e così la trama della seconda stagione sarà focalizzata su Anthony Bridgerton (Jonathan Bailey) e le sue vicende amorose.

E voi cosa ne pensate?

COMMENTI