‘Domenica In’, Mara Venier stuzzica i protagonisti di ‘Sanremo 2020’: dalla risposta di Diodato a proposito di Levante alla frecciatina a Morgan fino alla ‘fuga’ di Elettra Lamborghini

9 Febbraio, 2020 di Melissa

Diodato - Elettra Lamborghini - Bugo e Morgan

La settantesima edizione del Festival di Sanremo si è conclusa ieri sera ma le polemiche sembrano essere ancora dietro l’angolo. Oggi è infatti andata in onda una puntata speciale di Domenica In durante la quale Mara Venier ha invitato i 23 Big in gara ad esibirsi nuovamente con le loro canzoni e in questo modo gli artisti hanno potuto rispondere anche alle domande di alcuni giornalisti chiamati in studio a dire la loro.

Non si sono fatti attendere allora alcuni battibecchi nati in diretta tra i cantanti e, in particolare, Selvaggia Lucarelli giornalista nota per il suo carattere impertinente. Elettra Lamborghini infatti, venuta a conoscenza della presenza della scrittrice in studio, ha abbandonato gli studi Rai (presumibilmente infastidita da un tweet sarcastico pubblicato nei giorni scorsi da Selvaggia) e il gesto ha scatenato la polemica da parte di quest’ultima:

Abbiamo letto il suo nome sullo schermo quindi stava per entrare e dopo è andata via da Sanremo, dal teatro. Ha girato i tacchi perché ha visto che c’ero io e quindi non voleva incontrare me allora io voglio dire: io posso essere antipatica, quello che volete, ma ci si confronta con i giornalisti e, se si decide di fare questo mestiere, non si scappa dal contraddittorio. Detto questo io non ho mai avuto il piacere di conoscere Elettra Lamborghini, forse ho fatto una battuta su Twitter dicendo che era vestita da damigella, francamente non ricordo. […] Per fare le bizze in questa maniera bisogna poterselo permettere e bisogna essere supportati da un grande talento che nel suo caso non c’è quindi stia molto attenta perché alla fine di me non ha bisogno però ha bisogno di un sacco di altre cose dato che non sa cantare e il pezzo era oggettivamente brutto. Io al posto suo proverei ad essere simpatica e proverei ad essere auto ironica. Comprate i suoi dischi, aiutatela, io sono felice!

A scagliarsi contro Selvaggia – e in generale contro la Stampa – anche Enrico Nigiotti che aveva partecipato già alla scorsa edizione del Festival con la sua Nonno Hollywood. Il cantante allora, incalzato da Maria Maionchi che gli ha consigliato di migliorare la scrittura dei suoi brani, ha approfittato per replicare ad alcune critiche che gli sono state mosse in passato. Il cantautore fiorentino ha quindi ricordato ai giornalisti presenti in studio di essere stato fortemente criticato lo scorso anno per la sua canzone: “Anche lo scorso anno mi dicevano che Nonno Hollywood non era bella e adesso mi dicono che è un capolavoro. L’anno scorso me l’hanno bocciata tutti“. Ad accendere gli animi è intervenuta anche una signora del pubblico che ha inveito contro Selvaggia rimproverandola di essere sempre dura con gli artisti più giovani e a smorzare la tensione è stato Nigiotti che ha chiosato: “Fate più l’amore e state meno acide!“. La battuta di Enrico però sembra non essere stata apprezzata dalla giornalista che ha così replicato sui suoi profili social:

Instagram - Lucarelli

Ospite della puntata anche l’ex allievo di Amici di Maria De Filippi Riccardo Marcuzzo che ieri ha stupito il pubblico web con un’Instagram Stories con la quale chiedeva ai suoi follower di non votarlo durante la finale- Il giovane cantante allora ha spiegato che la sua iniziativa è nato dalla consapevolezza di non essere realmente in lizza per la vittoria dato lo scarso gradimento nei suoi confronti espresso dalla Giuria Demoscopica nelle puntate precedenti (QUI i dettagli) e che quindi ha preferito non approfittarsi della bontà del suo pubblico.

Inevitabilmente è stato oggetto di discussione anche il tanto contestato abbandono del palco da parte di Bugo e quindi la conseguente squalifica del brano Sincero cantato insieme a Morgan. Se infatti Cristian Bugatti è stato ospite della Venier, Morgan interverrà tra qualche ora in diretta a Live – Non è la D’Urso e la notizia è stata così commentata da Zia Mara:

Bugo è venuto da me a titolo di amicizia. Morgan è andato dalla D’Urso e forse lì qualcosa gli hanno dato. Bugo posso dire che sono con te, sono dalla tua parte, completamente.

Ospite a Domenica In anche l’amatissimo Diodato, vincitore di questo Sanremo 2020 con Fai Rumore, che ha replicato al chiacchiericcio secondo il quale la sua canzone sia stata scritta pensando a Levante (ex fidanzata del cantautore e anche lei in gara). Mara infatti ha pizzicato Diodato: “Questa canzone è dedicata ad una cantante bruna, molto bella, che era qui a Sanremo con un pezzo molto bello?” che ha risposto con un ermetico “anche” alla simpatica provocazione della conduttrice.

Presenti a Domenica In anche gli ex allievi di Amici 18 Giordana Angi e Alberto Urso che, con un’insolita vena leggermente polemica, hanno voluto dire la loro su alcuni fatti che li hanno visti protagonisti. Se Alberto infatti ha voluto esprimere il suo disappunto contro alcuni giornalisti che lo hanno definito “peggio di un sonnifero“, Giordana ha voluto smentire di non aver partecipato ad alcune interviste con il fine di non rispondere ad alcune domande ma – semplicemente – di aver dovuto fare una cernita tra tutti gli inviti ricevuti durante la promozione di Sanremo 2020.

E voi che cosa ne pensate? Vi aspettavate tutte queste polemiche all’indomani della finale di Sanremo 2020?