Francesco Totti e Ilary Blasi limitano i contatti tra loro nonostante vivano ancora sotto lo stesso tetto: “Si scrivono solo su Whatsapp”

La prima udienza per la loro separazione è fissata per il prossimo 14 ottobre

Carola Ottobre 10, 2022

Tra pochi giorni – più precisamente il 14 ottobre – ci sarà la prima udienza della chiacchieratissima separazione tra l’ex capitano della Roma Francesco Totti e la conduttrice Ilary Blasi.

Nel corso dell’udienza in questione verranno affrontate diverse tematiche, tra le quali – come riporta Fanpage.it – anche la spinosa questione dei Rolex e delle borse firmate, sulla quale la stessa Ilary ha ironizzato alcuni giorni fa.

L’udienza che si svolgerà in tribunale il prossimo 14 ottobre fa capo all’azione di reintegrazione a difesa del possesso, presentata dall’avvocato di Ilary con lo scopo di far riavere indietro alla conduttrice le sue preziose borse, che le sono state sottratte dal Pupone in seguito al “furto” dei Rolex da parte di Ilary. L’avvocato della controparte dal canto suo ha in programma di compiere un’azione simile, chiedendo che venga affrontata anche la questione della sottrazione degli orologi.

In attesa dunque di scoprire quale sarà l’esito della prima sentenza, i due ex coniugi hanno deciso di limitare allo stretto indispensabile i contatti. Nonostante, infatti, Ilary e Francesco Totti condividano ancora lo stesso tetto (quello dell’enorme villa all’EUR), i due non comunicherebbero più tra loro se non tramite messaggi Whatsapp, esclusivamente di testo.

Nessuna nota vocale, dunque, o chiamata: gli amici dell’ex coppia hanno confessato al settimanale DiPiù che i due non si parlano ormai da mesi e che stanno facendo di tutto per non incrociarsi fino al giorno della prima udienza in tribunale.

Tra Ilary e Francesco non sembra esserci quindi alcun riavvicinamento, come invece in tanti speravano, anzi: le frecciatine social lanciate dalla conduttrice avrebbero aumentato la distanza tra i due ex coniugi, sempre più ai ferri corti.

COMMENTI